Home | Sport | Sport vicini al Trentino | Andrea Pattarello trionfa al Top Ammunition 2017

Andrea Pattarello trionfa al Top Ammunition 2017

Pioggia e maltempo non hanno guastato la prima edizione del trofeo, destinato a entrare tra le grandi classiche del tiro a volo

image

>
La pioggia e il maltempo non hanno guastato la prima edizione del Trofeo Top Ammunition, destinato a entrare tra le grandi classiche del tiro a volo.
Più di 250 tiratori e 4 grandi brand di cartucce si sono dati appuntamento al Trap Concaverde, domenica 10 settembre, per il debutto di un evento unico nel suo genere. I tiratori con cartucce Baschieri & Pellagri, Clever, Fiocchi e Rio si sono sfidati prima al meglio dei 75 piattelli, poi nel barrage per marca e, infine, in una finalissima a 4 con formula ISSF.
 
La vittoria, all’imbrunire, è andata al tiratore Fiocchi Andrea Pattarello (69+24+42). Il ragazzo di Spinea, da tempo tra gli atleti della «meglio gioventù» tiravolistica nazionale, è riuscito a spuntarla sull'esperto portacolori Clever Matteo Reale (70+23+40), distanziato di 2 piattelli.
«È stata una bellissima finale, sudata, contro tiratori molto forti, – ha commentato a caldo il vincitore. – Ma alla fine basta non mollare e i risultati arrivano.»
A completare il quartetto dei migliori si sono posizionati il tiratore delle locali frecce verde-oro Lorenzo Lorenzi (69+23+31), per la Rio, e Mauro Mazzocca (69+24+24), per la Baschieri & Pellagri.
 

Matteo Reale, miglior tiratore Clever.
 
Al di là del risultato agonistico, ad essere apprezzata è stata la competizione, destinata a essere replicata e a crescere.
«Sono contento che la vittoria sia andata a un nostro atleta, a cui faccio i complimenti per avere mantenuto il sangue freddo fino in fondo alla gara, – ha commentato Francesco Gazzetta, responsabile vendite Italia della Fiocchi. – L’augurio e obiettivo, ora, è quello di sviluppare ulteriormente questa competizione, che si è mostrata essere molto interessante.»

Parole condivise dai colleghi-rivali delle altre marche di munizioni presenti.
«Sono soddisfatto per la partecipazione, in particolare per quella dei nostri tiratori che sono stati quelli presenti in numero maggiore, – ha detto Alberto Chiampan, patron della Clever. – È stata una bella sfida, che ha consentito di allungare ulteriormente la stagione agonistica del nostro sport.»
 

Andrea Pattarello - miglior tiratore Fiocchi.
 
Hanno espresso il proprio gradimento anche Daniele Granata, responsabile del munizionamento del settore sportivo per la Rio, che si è complimentato per «l’organizzazione e l’idea innovativa, che permette di far conoscere i propri prodotti in una vetrina di un certo livello», e Gianluca Bussolotto, responsabile vendite Italia della Baschieri & Pellagri, che confida che la competizione possa diventare «un appuntamento fisso, allargato anche ad altre aziende produttrici di munizioni, così da dare soddisfazione a tutti i tiratori di tutte le marche con una gara di un certo livello dedicata a loro». 

Contentezza, infine, nelle parole di Ivan Carella, presidente del Trap Concaverde.
«Sono davvero entusiasta dell’esito di questo nuovo evento, – ha affermato. – Più di 250 partecipanti è un risultato molto importante. Ringrazio tutti i tiratori e le quattro grandi marche di cartucce che hanno patrocinato la manifestazione.
«Sono convinto che si tratti di una competizione dal grande potenziale, che cercheremo di sviluppare al meglio negli anni a venire.»
 
Mauro Mazzocca - Miglior tiratore Baschieri & Pellagri.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone