Home | Sport | Sport in Trentino | Domenica 17 settembre scatta il Gran Fondo Master Tour

Domenica 17 settembre scatta il Gran Fondo Master Tour

Il Master Tour apre le porte allo skiroll: Fiemme, Trento e Garniga nel circuito

image

Foto Trofeo 3 Comuni.
 
L'edizione 2017/2018 del Gran Fondo Master Tour si apre con una grande novità.
Gli organizzatori del rinomato circuito, che raccoglie sotto un unico tetto alcune delle più belle e partecipate gare «long distance» invernali, hanno deciso di aprire le porte anche allo skiroll e hanno inserito in calendario tre gare, che andranno ad aggiungersi alle classicissime dello sci di fondo.
La 14ª edizione del Master Tour vivrà il proprio primo atto domenica 17 settembre in Val di Fiemme in occasione della Rollerski Cup, per poi spostarsi a Trento e sul Monte Bondone domenica 15 ottobre e tra Aldeno - Garniga Terme domenica 29 ottobre con la 3 Comuni Roll.

Le tre gare di skiroll costituiranno le prime tre tappe del circuito e faranno classifica al pari delle granfondo invernali, una decina in totale, che verranno ufficializzate nei prossimi giorni.
Per i tre eventi di settembre e ottobre, inoltre, ci sarà anche una graduatoria a parte, a cui concorreranno quanti parteciperanno ad almeno due delle tre manifestazioni, con relativa premiazione in occasione della tappa di Aldeno-Garniga Terme del 29 ottobre.
 
Il regolamento, già disponibile sul sito ufficiale del circuito www.mastertour.org, prevede sette categorie in totale, cinque al maschile e due al femminile, nell'ordine U1 (nati tra il 1999 e il 1978), U2 (1977-1966), U3 (1964-1954), U4 (1953-1942), U5 (1941 e precedenti), D1 (1999-1978) e D2 (1977 e precedenti).
Ad aprire il trittico dello skiroll sarà la gara in programma domenica prossima, 17 settembre, in Val di Fiemme: ai fini delle classifiche del circuito assumeranno valore i risultati ottenuti nella gara «long distance» di 50 km in tecnica classica, che prenderà il via da Ziano di Fiemme alle 8.45 e vedrà i concorrenti procedere poi verso Predazzo.

Il tracciato seguirà in gran parte la pista della Marcialonga, lungo la ciclabile di Fiemme e Fassa, con transiti dallo stadio del fondo di Lago di Tesero, Molina di Fiemme, Castello di Fiemme, Cavalese, Tesero e Panchià, a precedere l'arrivo in vetta all'Alpe del Cermis, dopo aver percorso la mitica «final climb» che ogni anno caratterizza la fase conclusiva del Tour de Ski, la gara a tappe di Coppa del Mondo di sci di fondo. Per info www.fiemmerollerskicup.it.
Domenica 15 ottobre, quindi, ci si sposterà a Trento e sul Monte Bondone per una gara in tecnica libera (info www.rollerskitrentomontebondone.it) a precedere l'appuntamento di domenica 29 ottobre con la 3 Comuni Roll tra Aldeno e Garniga Terme, gara in tecnica classica.
Le info saranno a breve disponibili sul sito degli organizzatori www.teamfutura.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone