Home | Interno | Bolzano | Sonda spaziale Cassini, il 15 settembre evento al Planetarium

Sonda spaziale Cassini, il 15 settembre evento al Planetarium

Dopo 20 anni di attività spaziale la sonda Cassini è a un passo dal pensionamento…

image

>
La sonda americana Cassini, intitolata in ricordo del grande astronomo francese Jean Dominique Cassini, fu lanciata dalla NASA nell’ormai lontano ottobre del 1997.
Sono passati quasi 20 anni, conditi da successi e scoperte che hanno cambiato profondamente la nostra conoscenza su Saturno.
Venerdì 15 settembre 2017 la sonda Cassini arriverà alle fasi finali della sua vita operativa, quando inizierà a tuffarsi letteralmente nell’atmosfera di Saturno, fino a disintegrarsi.
Questa traumatica fine è stata decisa dagli astronomi per evitare che in un futuro remoto, Cassini possa contaminare le lune di Saturno, Titano ed Encelado.
 

 
Il Planetarium Alto Adige a partire dalle 13 di venerdì 15 settembre offrirà gratuitamente (prenotazione obbligatoria) un collegamento in diretta con il centro di controllo della NASA dove vengono gestite tutte le operazioni.
Attorno alle 14 ci si aspetta l’ultimo contatto da parte della sonda, prima del definitivo congedo. A seguire il planetario offrirà due guide, alle 14.30 in lingua tedesca e alle 15.30 in lingua italiana, dedicate a Cassini e Saturno.
Il costo del biglietto è di 5 euro, con prenotazione obbligatoria.
Alle 21, invece, aprirà su prenotazione anche l’osservatorio astronomico Max Valier di San Valentino di sopra, e se le condizioni meteo lo permetteranno, gli ospiti potranno osservare il pianeta con gli anelli. In caso di maltempo l’osservazione non ci sarà, il costo è di 6 euro a persona.
 
Info: www.planetarium.bz.it - info@planetarium.bz.it - 0471 610020.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone