Home | Interno | Anche Ugo Rossi a Consolida per «Impresa sociale al cubo»

Anche Ugo Rossi a Consolida per «Impresa sociale al cubo»

«Il welfare è il futuro del Trentino»: le proposte alla politica della cooperazione sociale

Per continuare a garantire in Trentino un alto livello di coesione sociale e di benessere economico e culturale collettivo occorre superare i vincoli di norme e impostazioni datate e trovare nuove strade.
È con questo messaggio che si è conclusa la settimana «Impresa sociale al cubo» organizzata da Consolida con le 52 cooperative associate e con il patrocinio della Federazione e del Tavolo dell’economia solidale.
Serenella Cipriani, presidente di Consolida ha rivolto tre proposte alla politica: ridefinire i servizi realmente sociali; regolamentare meglio il mercato del lavoro nel settore; costruire le condizioni per un ruolo attivo delle persone e reti sociali.
«No alla logica degli appalti al massimo ribasso.»
 
Il presidente Ugo Rossi, intervenuto nel corso del pomeriggio di oggi, ha innanzitutto sottolineato la grande importanza del sistema delle imprese sociali in Trentino, sia per le risposte che sono in grado di dare ai molteplici bisogni della comunità, sia anche per il loro essere imprese, appunto, e quindi per la loro capacità di creare lavoro e reddito. la sfida del futuro si chiama welfare generativo, e la Provincia la accompagnerà concretamente, fin da alcune scelte contenute nella nuova legge di Bilancio, che incoraggia la creazione di start up, anche con concreti sostegni economici.
Fra le scelte strategiche elencate da Rossi, la proroga fino al 2020 delle convenzioni, per consentire una ridefinizione del sistema di accreditamento ed evitare derive del massimo ribasso, ed un sì convinto alla co-progettazione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone