Home | Interno | Trento | «Idee Casa Unica» si dimostra unica a tutti gli effetti

«Idee Casa Unica» si dimostra unica a tutti gli effetti

Grande riscontro di pubblico nell’ultimo giorno di apertura: in migliaia affollano i padiglioni di Trento fiere per l’evento dedicato all’abitare

image

>
Boom di visitatori all’ultima giornata della fiera Idee Casa Unica, la manifestazione espositiva interamente dedicata all’abitare in corso per tutta la giornata di oggi negli spazi espostivi di via Briamasco 2.
Fin dai primi minuti di apertura, infatti, una gran numero di persone hanno affollato i padiglioni di Trento fiere per non perdere l’occasione di prendere i contatto con le quasi centoventi realtà imprenditoriali presenti, in vista di interventi di realizzazione, ripristino o arredo della propria abitazione.
 

 
Dopo il buon riscontro dei giorni passati, la fiera, alla sua diciottesima edizione, riscuote una vasta adesione di pubblico.
Ancora prima dell’apertura dei cancelli, infatti, una moltitudine di persone si è assiepata lungo il viale d’accesso, riversandosi poi all’interno in cerca della migliore soluzione tecnica e abitativa per soddisfare e proprie necessità.
Tra i visitatori si contavano diverse coppie giovani o famiglie con bambini ancora in tenera età, dimostrando come l’appuntamento clou dell’abitare in Trentino riesca a raggiungere e ad interessare chi si trova per la prima volta a confrontarsi con l’esigenza di costruire, rimodernare o semplicemente arredare la propria alcova.
 

 
«Il bilancio di questa XVIII edizione – chiosa Milo Marsili, presidente della società Keeptop Fiere Srl, organizzatrice della kermesse – è decisamente positivo: non solo abbiamo riscontrato un incremento nell’adesione da parte delle realtà imprenditoriali locali rispetto allo scorso anno, ma siamo anche riusciti a superare le presenze del 2016 in fatto di visitatori.
Insomma, la manifestazione si conferma un caposaldo per chi vuole costruire o arredare, nonché una vetrina irrinunciabile per le realtà locali e del Nord Italia che intendono farsi conoscere al grande pubblico.»
 

 
In archivio l’edizione 2017, gli organizzatori danno appuntamento a popolazione e imprenditori all’anno venturo.
Sono già iniziati, infatti, i preparativi per la XIX edizione della fiera, che si distinguerà per l’offerta e innovazione, ma anche per la presenza di settori espositivi inediti e qualche sorpresa.
L’evento si terrà, come tradizione, nel novembre del 2018 all’interno dei padiglioni espositivi del capoluogo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone