Home | Sport | Sport vicini al Trentino | Sognando Olympia Tokio 2020 con 33 eventi velici

Sognando Olympia Tokio 2020 con 33 eventi velici

Univela sailing e Circolo vela Gargnano insieme anche nel 2018

33 eventi di valenza internazionale, dalle classiche regate 52° Gorla e 68ª Centomiglia ai Campionati Mondiali ed Europei alla base di Campione del Garda.
Circolo Vela Gargnano e Univela Sailing confermano anche per il 2018 la loro joint venture.
Gargnano ha presentato i suoi 17 appuntamenti.
Ora tocca ad Univela di Campione del Garda con 16 regate, molte di valenza internazionale, tutte dedicate alle classi a deriva, le piccole e le grandi flotte per giovani e skipper olimpici.
 
Univela inizierà a marzo (16-18) con la regata Interzonale dell'Optimist, la barca scuola per eccellenza.
Dal 30 marzo al primo aprile si disputerà la A Cat Easter Cup 2018 con i catamarani volanti della classe A.
Dal 5 all' 8 maggio saranno a Campione i Weta, trimarano che assegnerà il titolo Europeo, classe che offre la possibilità di regatare anche a velisti con disabilità in ambito motorio.
Una sola giornata, il 13 maggio, per la Zonale del singolo Laser con le sue tre versione, gli olimpici Radial (femminile) e Standard, più il 4.7.
 
Dal 18 al 20 maggio sarà tempo di 420 Four Nations Cup, dal 9 al 10 giugno di una tappa del circuito italiano del Moth volante; dal 12 al 14 luglio del Trofeo Alpe del Garda con la flotta dei 9Er, gli olimpici 49Er ed Fx, il propedeutico 29Er.
Dal 20 al 28 luglio ecco il singolo «Splash», barca costruita in Olanda, molto diffusa anche in Australia e Nuova Zelanda. In palio ci sarà il titolo Mondiale.
Si passerà ad agosto con l'Internazionale d'Italia della Formula 18 (3-5 agosto), dal 9 all' 11 sempre di agosto con il Nautica 450 Euro Cup, di fatto altro Campionato d'Europa, dal 27 agosto al 1° settembre la Collegiate Cup con le migliori squadre veliche delle Università Mondiali.
 
Il 22-23 settembre ci sarà la Bart Bash Regatta, il Memorial nel ricordo di Bart Andy Simpson, velista oro olimpico a Pechino, già con l'armo gardesano di «+39 Challenge» a Valencia, scomparso alla vigilia della Coppa America di San Francisco del 2013.
Il 22-23 settembre torneranno i catamarani classe A in singolo per l' Univela Trophy, dal 22 al 30 settembre il doppio appuntamento dei Campionati Italiani ed Europeo di Team Race, la sempre più apprezzata regata a squadre.
Nei primi 3 giorni di ottobre si chiude con «Campioni a Campione» con i singolisti del Laser, primo su tutti l'olimpico azzurro di Rio 2016, il toscano Francesco Marrai delle Fiamme Gialle, skipper che anima il Sailing Team Pascucci, che ha base proprio ad Univela Campione.
 
Tutto avrà il patrocinio di Regione Lombardia e del circuito Multi sport del territorio «Sognando Olympia Tokio 2020».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone