Home | Interno | Trento | Torna Idee Sposi, la fiera wedding più importante del Trentino

Torna Idee Sposi, la fiera wedding più importante del Trentino

Dal 12 al 14 gennaio il quartiere espositivo di Trento Fiere ospita la prima fiera che si svolge in Trentino nel 2018

image

>
Dal 12 al 14 gennaio il quartiere espositivo di Trento Fiere ospita la kermesse organizzata da Keeptop Fiere e giunta alla quindicesima edizione. Un evento unico dove poter trovare tutto ciò che può essere utile per pianificare e organizzare le nozze.
L’inaugurazione venerdì 12 alle 17.

Per le riviste specializzate non c’è dubbio: il matrimonio dell’anno del 2018 sarà quello tra il principe Harry e Meghan Markle.
Ma per Keeptop Fiere chiunque decida di dirsi di sì è speciale: in Trentino, nel corso del 2016, l’hanno fatto 1.608 coppie, 45 in più rispetto al 2015 e quasi il 60% ha scelto il rito civile; nel 17% dei casi si è trattato di matrimoni misti o con entrambi i coniugi stranieri.
Si scelga la chiesa, il municipio, il bosco, la spiaggia o uno stadio (come successo in Liguria), la parola d’ordine in tema di matrimoni è speciale.
Un aggettivo che fa rima con Idee Sposi.
 
Giunta alla XV edizione forte di una formula ormai ampiamente collaudata, che combina la varietà dell’offerta alla qualità della proposta, alla kermesse organizzata da Keeptop Fiere c’è tutto quello che può essere utile per pianificare e organizzare il matrimonio.
La nuova edizione della manifestazione si svolgerà a Trento Fiere da venerdì 12 a domenica 14 gennaio 2018 e riunirà nei 2.500 metri quadrati del quartiere espositivo cittadino oltre settanta aziende trentine e non, tutte specializzate nell’offerta di prodotti e servizi per organizzare in ogni dettaglio il giorno delle nozze.
 
«Idee Sposi è la prima fiera del settore in regione e non teme rivali nell’intero Triveneto – ricorda il presidente di Keeptop Fiere Milo Marsili – gli espositori sono una settantina e abbiamo resistito, negli anni, alla tentazione di aprire la kermesse a ulteriori per mantenerla volutamente su posizioni selezionate e di qualità».
 
Innumerevoli gli atelier e le sartorie pronti a mostrare le ultime tendenze in fatto di abiti da sposa, sposo e cerimonia, presenti anche gli studi fotografici per scegliere chi potrà immortalare il giorno del sì.
Immancabili e diversificati i professionisti del gusto, con servizi di catering, hotel e ristoranti ai quali poter fare tutte le domande del caso sulla preparazione del ricevimento nuziale, senza dimenticare la possibilità di scoprire e conoscere location da sogno in angoli inaspettati del Trentino dove organizzarlo.
Spazio, naturalmente, anche alle bomboniere, fra le quali un’attenzione speciale è riservata a quelle solidali, e a tutti gli specialisti pronti a curare ogni minimo dettaglio: dal look ai gioielli, dai fiori all’animazione, anche per i più piccoli, dalla musica al momento più dolce della giornata, quello della torta nuziale.
E per chi volesse affidarsi a un professionista per alleggerire l'impegno dei preparativi, in fiera non mancheranno le competenze dei wedding planner. Presenti, infine, anche qualificate agenzie di viaggio, alle quali chiedere consiglio per organizzare la luna di miele dei propri sogni.
 
Al centro di tutto il progetto ci sono, ovviamente, i futuri sposi, protagonisti assoluti della manifestazione. Su loro, da sempre, si concentra l’attività di Keeptop Fiere per presentare le proposte più adeguate e di qualità, in linea con le tendenze e le loro aspettative, anche per quanto concerne gli aspetti economici.
Per questo a essere selezionate sono state le imprese ritenute più qualificate e in grado di presentare le ultime novità del settore, per soddisfare le esigenze di tutti i visitatori.
 
«Idee Sposi, inoltre, è una manifestazione capace di mettere in contatto la piccola imprenditoria locale con potenziali clienti generando un indotto certo per il territorio – sottolinea Franco Bertagnolli, presidente dell’Azienda per il turismo di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi che dal primo gennaio ha preso in gestione il ramo d’azienda di Trento Fiere – è una prima volta, questa, per l’Apt e sono sicuro sarà positiva.»
Alle osservazioni del presidente si aggiunge anche il ringraziamento della direttrice dell’Apt, Elda Verones «per l’indotto e il movimento che grazie a iniziative qualificate come questa Keeptop Fiere garantisce alla città di Trento».
 
Ecco perché, secondo l’assessore comunale alle politiche economiche e agricole, tributi e turismo Roberto Stanchina, «è importante mantenere il comparto fieristico in città: Idee Sposi è un momento atteso tutto l’anno dalle coppie che hanno deciso di convolare a nozze ed è anche un grande esempio di co-marketing, perché spesso le aziende che espongono collaborano tra di loro per fornire i servizi migliori».
Concorda con l’assessore anche il vicepresidente di Confesercenti del Trentino Mauro Paissan.
«È fondamentale il sostegno a opportunità come quella che offre Idee Sposi agli operatori economici non solo della città, ma di tutto il territorio.»
 
Insomma, grazie a un format consolidato e di successo, i futuri sposi hanno un’opportunità unica per conoscere il meglio del mercato wedding e cerimonia e di vivere in anteprima il giorno del tanto atteso SÌ: i padiglioni di Trento Fiere accoglieranno i visitatori venerdì 12 gennaio dalle 16 alle 19, sabato 13 e domenica 14 gennaio dalle 10 alle 19.
L’ingresso costa 7 euro, il biglietto ridotto 4 (per over 65 oppure compilando l’apposito modulo all’indirizzo www.ideesposi.eu o tramite coupon sui giornali).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone