Home | Golf | Campionati Golf 2018 | Golf – Bmw South African Open: coppia al vertice, 47° Paratore

Golf – Bmw South African Open: coppia al vertice, 47° Paratore

Chase Koepka e Branden Grace leader – In bassa classifica E. Molinari e Pavan

Renato Paratore, al debutto stagionale, è al 47° posto con 71 (-1) colpi nel BMW South African Open, torneo in combinazione tra European Tour e Sunshine Tour, iniziato sul percorso del Glendower GC (par 72), a City of Ekurhuleni in Sudafrica.
In difficoltà gli altri due azzurri in gara, Edoardo Molinari, 134° con 76 (+4), e Andrea Pavan, 137° con 77 (+5).
 
Sono al vertice con 65 (-7) lo statunitense Chase Koepka e il sudafricano Branden Grace, che precedono di misura l’inglese Chris Paisley (66, -6). In quarta posizione con 67 (-5) lo scozzese Bradley Neil, lo spagnolo Nacho Elvira e i sudafricani Erik Van Rooyen e Richard Sterne.
Buon giro degli attesi sudafricani Charl Schwartzel e Retief Goosen, 17.i con 69 (-3), quindi al 31° posto l’inglese Andy Sullivan e al 47°, insieme a Paratore, l’altro campione di casa Ernie Els.
Ha già perso ogni chance di riconfermare il titolo l’inglese Graeme Storm, 112° con 75 (+3).
 
Chase Koepka, fratello minore di Brooks numero otto mondiale, 25 anni appena compiuti e promosso dal Challenge Tour, ha segnato un eagle, sette birdie e due bogey. Branden Grace, trentenne di Pretoria con otto titoli nel circuito, ha realizzato ben tre eagle, insieme a tre birdie e a due bogey.
Per Renato Paratore cinque birdie, due bogey e un doppio bogey, per Edoardo Molinari due birdie, quattro bogey e un doppio bogey e per Andrea Pavan quattro birdie, sei bogey e un triplo bogey.
Il montepremi è di 1.050.000 euro.
Il torneo è su Sky.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone