Home | Golf | Campionati Golf 2018 | Golf – Bmw South African Open: coppia al vertice, 47° Paratore

Golf – Bmw South African Open: coppia al vertice, 47° Paratore

Chase Koepka e Branden Grace leader – In bassa classifica E. Molinari e Pavan

Renato Paratore, al debutto stagionale, è al 47° posto con 71 (-1) colpi nel BMW South African Open, torneo in combinazione tra European Tour e Sunshine Tour, iniziato sul percorso del Glendower GC (par 72), a City of Ekurhuleni in Sudafrica.
In difficoltà gli altri due azzurri in gara, Edoardo Molinari, 134° con 76 (+4), e Andrea Pavan, 137° con 77 (+5).
 
Sono al vertice con 65 (-7) lo statunitense Chase Koepka e il sudafricano Branden Grace, che precedono di misura l’inglese Chris Paisley (66, -6). In quarta posizione con 67 (-5) lo scozzese Bradley Neil, lo spagnolo Nacho Elvira e i sudafricani Erik Van Rooyen e Richard Sterne.
Buon giro degli attesi sudafricani Charl Schwartzel e Retief Goosen, 17.i con 69 (-3), quindi al 31° posto l’inglese Andy Sullivan e al 47°, insieme a Paratore, l’altro campione di casa Ernie Els.
Ha già perso ogni chance di riconfermare il titolo l’inglese Graeme Storm, 112° con 75 (+3).
 
Chase Koepka, fratello minore di Brooks numero otto mondiale, 25 anni appena compiuti e promosso dal Challenge Tour, ha segnato un eagle, sette birdie e due bogey. Branden Grace, trentenne di Pretoria con otto titoli nel circuito, ha realizzato ben tre eagle, insieme a tre birdie e a due bogey.
Per Renato Paratore cinque birdie, due bogey e un doppio bogey, per Edoardo Molinari due birdie, quattro bogey e un doppio bogey e per Andrea Pavan quattro birdie, sei bogey e un triplo bogey.
Il montepremi è di 1.050.000 euro.
Il torneo è su Sky.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone