Home | Economia e Finanza | Lavoro | I Trentini vogliono lavorare: già 586.000 gli accessi al portale

I Trentini vogliono lavorare: già 586.000 gli accessi al portale

Aperto il 1° luglio agevola l'incontro fra domanda e offerta di lavoro in Trentino

Il nuovo portale Trentino Lavoro, attivo dal 1° luglio scorso, ha registrato fino ad oggi circa 586.000 accessi.
Avviato per migliorare il sistema di incontro fra domanda e offerta di lavoro sul territorio provinciale, il sito, accessibile dall'indirizzo www.agenzialavoro.tn.it nel giro di pochi mesi ha già saputo ritagliarsi un ruolo importante nel mercato del lavoro trentino.
Sempre dallo scorso luglio ad oggi gli annunci di lavoro inseriti sul portale, amministrato dall'Agenzia del lavoro, sono in tutto 4065.
Le aziende registrate e abilitate al suo utilizzo ammontano a circa 200 (168 trentine e 32 fuori provincia).
 
Il portale consente di accedere anche alla borsa delle professioni, strumento dedicato all'orientamento professionale e al monitoraggio dell'andamento e dell'evoluzione delle figure professionali.
Il portale è facilmente accessibile sia da parte di chi ha dimestichezza con internet sia da chi, meno pratico di navigazione on-line, preferisce avere tutte le informazioni in una veste più ordinaria e simile a quella cartacea.
Gli utenti possono consultare le offerte di lavoro presenti sul sito impostando dei filtri di ricerca in base alle proprie caratteristiche ed esigenze, contattare direttamente il datore di lavoro, inviare il proprio curriculum vitae, consultare la borsa delle professioni, il catalogo dei corsi di formazione provinciali e i concorsi pubblici.
I datori di lavoro, dal canto loro, possono inserire direttamente le loro vacancies, acquisire i Cv, e comunque avvalersi dell’assistenza dei centri per l’impiego per l’utilizzo del portale in tutte le sue potenzialità.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone