Home | Interno | Trento | Ecco Idee Sposi, al via la fiera wedding del Trentino

Ecco Idee Sposi, al via la fiera wedding del Trentino

Fra gli stand di Trento Fiere tutti gli ingredienti necessari per organizzare il matrimonio in maniera completa e consapevole

image

>
Scegliere l’abito perfetto: con lui, tutto è possibile. Non c’è collezione sposa che si rispetti senza un vestito a sirena.
Per non dire del pizzo: un classico immancabile. Le tendenze per il 2018 lo vogliono declinato in tantissime varianti, dalla trama sottile a quella più ampia. Il modello principessa è intramontabile, ma anche lo stile impero torna a vivere una stagione di prestigio.
Appassionate di linee minimal, tranquille: anche voi che non amate fronzoli, volumi e applicazioni di troppo, a Idee Sposi troverete pane per i vostri denti.
Perché gli espositori che presenteranno i loro modelli esclusivi di importanti brand nazionali e internazionali sono una quindicina, selezionati fra i migliori atelier di Trentino, Alto Adige e Veneto.
 
E lo sposo? Non più solo grigio e nero: adesso va molto il blu, in ogni sua nuance.
Ma attenzione alla scelta del tessuto, è sempre bene consultare gli esperti.
Richiestissimi pure i gilet, da coordinare magari alla cravatta e alla giacca, lunga o corta e classica con spacco centrale a seconda dei gusti.
Rispetto alla sposa parrebbe che l’uomo abbia molta meno scelta ma può sempre liberare il suo estro creativo e lasciarsi tentare da ispirazioni vintage come cilindri o bastoni o altri accessori e fogge inusuali.
 

 
Questo, almeno, dicono alcuni addetti ai lavori: ma il matrimonio è un’esperienza unica e personale, che deve rispecchiare desideri, sensibilità, personalità e creatività di ogni coppia, anche delle più eccentriche.
Per questo non c’è luogo migliore che Trento Fiere per lasciarsi ispirare in vista del grande giorno.
«Quest’anno le aziende presenti a Idee Sposi hanno allestito stand originali e curati in ogni dettaglio – sottolinea il presidente di Keeptop Fiere Milo Marsili – per noi è un orgoglio esserci sempre di edizione in edizione, quindici anni sono un traguardo importante.»
 
Tra i padiglioni del quartiere espositivo cittadino, che ha aperto nel pomeriggio le sue porte ai visitatori, i futuri sposi potranno incontrare anche i migliori professionisti della ristorazione, con servizi di catering, hotel e ristoranti e scoprire e conoscere location da sogno in angoli inaspettati del Trentino.
C’è chi offre ricevimenti con vista panoramica sul lago, castelli, ville e manieri, cornici storiche, atmosfere imperiali e parchi lussureggianti: insomma, soluzioni che rispondono davvero alle esigenze di tutti.
Anche qui, almeno una quindicina di aziende, pronte a rispondere a ogni domanda e a sciogliere ogni dubbio a proposito del menù di nozze e della location per il ricevimento.
 

 
Ma Idee Sposi, la prima fiera del 2018 trentino, pensa al matrimonio a 360 gradi: ci sono almeno una decina di fotografi da consultare per orientarsi nella scelta di chi dovrà immortalare il grande giorno, ma anche diversi gioiellieri, pronti a mostrare ai futuri sposi le proprie creazioni non solo in tema di fedi e preziosi, ma anche per partecipazioni e bomboniere (per le quali, in fiera, ci sono anche associazioni e cooperative nel caso si volesse scegliere l’opzione solidale).
Non mancano ovviamente i pasticceri con le loro wedding cake, vetture di prestigio da noleggiare, professionisti dell’animazione e musicisti, agenzie di viaggio, compresi wedding planner e wedding designer.
 
All’inaugurazione di questo pomeriggio non sono mancati gli interventi di chi affianca e supporta Keeptop Fiere nell’organizzazione di Idee Sposi: dai vertici dell’Azienda per il turismo di Trento, Monte Bondone e Valle dei laghi, che dal primo gennaio hanno rilevato il ramo d’azienda di Trento Fiere, il presidente Franco Bertagnolli e la direttrice Elda Verones, che si sono augurati che «il matrimonio fra Apt e Trento Fiere inizi nel miglior modo possibile», ai rappresentanti di Confesercenti.
Di quest’ultima fa parte Aldi Cekrezi: «Un grazie importante va da un lato alle aziende, che sempre si mettono in gioco, dall’altro a Keeptop Fiere, che sa metterle in gioco» osserva.  


 
A testimoniare la vicinanza del Comune di Trento l’assessore Roberto Stanchina: «I futuri sposi qui possono davvero trovare tantissime idee e spunti – afferma – del resto Idee Sposi è una componente storica dell’esposizione cittadina, l’augurio è che in questi giorni si possano instaurare molti contatti fra coppie e aziende».
 
Grazie all’accurata selezione che porta a Trento Fiere solo i migliori professionisti del settore, del resto, i futuri sposi hanno l’occasione, in un’unica visita, di vivere in anteprima il giorno del tanto atteso SÌ.
La fiera si potrà visitare anche domani, sabato 13 e domenica 14 gennaio dalle 10 alle 19.
 L’ingresso costa 7 euro, il biglietto ridotto 4 (per over 65 oppure compilando l’apposito modulo all’indirizzo www.ideesposi.eu o tramite coupon sui giornali).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone