Home | Sport | Olimpiadi di PyeongChang | Widmann: «Ai nostri atleti gli auguri per il miglior successo»

Widmann: «Ai nostri atleti gli auguri per il miglior successo»

Olimpiadi invernali, vi partecipano, 59 atleti dela regione: 47 altoatesini e 12 trentini

«A poche ore dall'inizio delle Olimpiadi invernali, desidero fare i migliori auguri a tutti gli atleti altoatesini e trentini impegnati Pyeong Chang.
«I Giochi Olimpici rappresentano un momento che unisce tutti, al di là delle bandiere e della politica e proprio questa edizione, che si tiene in un momento particolare e in un luogo significativo nello scacchiere globale, sarà anche l'occasione per parlare di Pace e fratellanza.
«Lo sport è una straordinaria palestra di vita e la dedizione e l'impegno che questi ragazzi hanno dimostrato, arrivando a coronare questo sogno, sono un esempio per tanti giovani della nostra terra.
«L'auspicio è che tutti i nostri cinquantanove atleti, di cui siamo già ora orgogliosi, possano vivere appieno questo momento emozionante e godersi uno dei momenti più belli nella vita di tutti coloro che amano lo sport, ma soprattutto che possano portare a casa il maggior numero di medaglie possibile.»
Così il Presidente del Consiglio regionale Thomas Widmann, rivolgendosi ai cinquantanove atleti (47 altoatesini e 12 trentini) che tra poche ore saranno impegnati nei giochi olimpici invernali in Corea Sud.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone