Home | Interno | ANA | Il Generale Bonato saluta gli Alpini d’acciaio

Il Generale Bonato saluta gli Alpini d’acciaio

Momenti di festa e di emozione per i «canarini» del Gruppo Alpini Acciaierie Valbruna di Bolzano

Giovedì pomeriggio gli alpini hanno ricevuto la visita del Generale di Corpo d’Armata Federico Bonato, Comandante delle Truppe Alpine, per un saluto di commiato.
Il Generale Bonato infatti, che ricopre l’incarico dal settembre 2014, lascerà Bolzano per Roma, ove a andrà a dirigere il Comando delle Forze Operative Terrestri e Comando Operativo Esercito.
Il rapporto tra il Gruppo e le Truppe Alpine è sempre stato ottimo sia per lo spirito Alpino che ci accomuna, anche perché tra le fila dei soci del Gruppo ci sono molti Alpini in armi, per cui vale il detto: «Alpini ieri oggi domani sempre».
 
Per le camicie gialle è stato il secondo appuntamento con il Comandante degli Alpini: già nel corso del 2016 il Generale aveva fatto loro una sorpresa partecipando ad un momento conviviale della loro vita associativa insieme alla direzione dello stabilimento Acciaierie.
Il Gruppo ha voluto salutare il Comandante con un brindisi bene augurante, rimarcando che le porte sono sempre aperte per lui e tutti gli Alpini in Armi e non.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone