Home | Interno | Ambiente | La sostenibilità di Melinda alla Green Week

La sostenibilità di Melinda alla Green Week

In vetrina il progetto delle celle ipogee, esempio virtuoso e unico al mondo per la frigoconservazione delle mele

image

>
La settima edizione della Green Week è pronta a iniziare mettendo sul tavolo tutti i più urgenti temi legati alla sostenibilità ambientale e portando a conoscenza della comunità alcuni esempi virtuosi.
Melinda anche quest’anno non poteva mancare a questo importante appuntamento: il Consorzio sarà sponsor e, ancora una volta, è stato scelto come tappa del tour alla scoperta delle Fabbriche della Sostenibilità.
L’appuntamento è per giovedì 15 marzo: in via del tutto eccezionale i partecipanti potranno entrare letteralemente nel cuore della montagna alla scoperta delle Celle Ipogee di Melinda, un progetto unico al mondo per la frigoconservazione delle mele che è valso al Consorzio diversi riconoscimenti internazionali proprio in tema di sostenibilità.
 
Riduzione del consumo di energia, risparmio idrico, eliminazione dei pannelli coibentanti il cui smaltimento genera inquinamento, salvaguardia del paesaggio e del territorio agricolo derivante dalla non-realizzazione di nuove strutture in superficie. Questi sono alcuni dei motivi per cui le Celle Ipogee contribuiscono in maniera decisiva alla salvaguardia dell’ambiente.
Il progetto è risultato così efficiente che l’investimento del Consorzio non si è fermato al primo lotto inaugurato nel 2015: oggi la roccia Dolomia del sito di Rio Maggiore ospita tre lotti impiegati per lo stoccaggio delle mele raccolte in superficie, per una capacità totale di 30.000 tonnellate.
 
La Green Week è un evento articolato che a fianco delle visite alle Fabbriche Sostenibili, in programma dal 13 al 18 marzo, offre un calendario ricchissimo di appuntamenti tra conferenze e workshop di approfondimento sulla sostenibilità affrontata da tanti punti di vista: finanza, clima, comunicazione e, naturalmente, alimentazione.
Tutti questi nodi cruciali saranno discussi in maniera approfondita grazie alla presenza di ospiti di calibro internazionale, provenienti dal mondo delle istituzioni, della ricerca scientifica e universitaria, delle imprese.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone