Home | Interno | Bolzano | Aveva aggredito i Carabinieri che volevano solo controllarlo

Aveva aggredito i Carabinieri che volevano solo controllarlo

Nigeriano 25enne arrestato a Brunico per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri di Brunico hanno arrestato un cittadino nigeriano di 25 anni che in seguito ad un normale controllo di polizia ha aggredito i militari.
Sul treno diretto a san Candido i Carabinieri hanno notato il soggetto, già noto per precedenti relativi al possesso di sostanze stupefacenti, e lo hanno avvicinato per un normale controllo dei documenti.
Appena interpellato dai militari il giovane ha subito opposto una vigorosa resistenza tentando di fuggire dalla porta benché il convoglio si fosse già rimesso in movimento.
 
Non appena il treno è arrivato alla stazione di Brunico il ragazzo nigeriano ha reiterato il tentativo di fuga venendo però nuovamente bloccato da altri militari dell’Arma nel frattempo allertati dalla Centrale Operativa.
In seguito alla perquisizione personale e del bagaglio dell’individuo è stata rinvenuta una busta contente dello stupefacente (marijuana) sottoposto a sequestro.
Subito dopo il nigeriano è stato condotto presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Brunico, tratto in arresto e quindi tradotto presso la casa circondariale di Bolzano.
Per lui le accuse sono di violenza e resistenza a pubblico ufficiale unitamente al possesso di stupefacente ai fini di spaccio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone