Home | Golf | Campionati Golf 2018 | Golf – Eurotour: all’Open de España Jon Rahm favorito

Golf – Eurotour: all’Open de España Jon Rahm favorito

Sei gli azzurri in campo: Manassero, E. Molinari, Paratore, Bertasio, Gagli e Pavan

L’European Tour riprende il suo cammino dopo un mese di sosta con l’Open de España (12-15 aprile), una delle gare in calendario più attese, tra quelle che non sono nelle Rolex Series, in programma al Centro Nacional de Golf di Madrid in Spagna.
Sul tee di partenza sei dei sette giocatori italiani con carta: Matteo Manassero, Edoardo Molinari, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan.
Unico assente Francesco Molinari, impegnato negli Stati Uniti con RBC Heritage.
 
Calamita l’attenzione alla vigilia John Rahm, 23enne di Barrika, numero quattro mondiale, due titoli nell’European Tour lo scorso anno.
È in ottima condizione, dopo il quarto posto al Masters, e naturalmente è il grande favorito. Avrà comunque avversari molto agguerriti a iniziare dai connazionali Rafa Cabrera Bello, Gonzalo Fernandez Castaño, rientrato quest’anno nel circuito, e Pablo Larrazabal.
Nel field gli inglesi Eddie Pepperell, Matt Wallace e Andrew Johnston, che difende il titolo, lo scozzese Scott Jamieson, i sudafricani George Coetzee, Dean Burmester e Richard Sterne, il paraguaiano Fabrizio Zanotti e l’australiano Brett Rumford. Tra gli orientali da seguire il thailandese Thongchai Jaidee, il coreano Jeunghun Wang e il cinese Ashun Wu.
 
Renato Paratore cerca continuità dopo sette gare in cui ha ottenuto due top ten e cinque tagli. Andatura altalenante per Matteo Manassero e per Edoardo Molinari, che però vanno a premio con una certa continuità, anche se in posizioni di media classifica.
Momento un po’ difficile per Nino Bertasio, uscito a metà corsa negli ultimi tre eventi disputati.
Proverà a riprendere l’ottimo cammino (tre piazzamenti tra 13° e 16° posto) Andrea Pavan, fermatosi inaspettatamente in Sudafrica dopo 36 buche, mentre avrà il morale a mille Lorenzo Gagli, vincitore del recente Kenya Open (Challenge Tour).
Il montepremi è di 1.500.000 euro.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone