Home | Sport | Sport Trentino | Rugby – L'Oltrefersina si gioca tutto contro il Sile

Rugby – L'Oltrefersina si gioca tutto contro il Sile

Perginesi e friulani si contendono il torneo nella vittoria – Il Trento ospita il Selvazzano

image

>
Si decide tutto in una partita, tutto in 80 minuti chi vince pigliatutto, chi perde resta a mani vuote. Domenica l'Oltrefersina sfida a Vigalzano (inizio ore 16) il Sile con il quale condivide il primato in classifica a 36 punti e la voglia di mettere le mani sul campionato in un esame senza appello.
Quella di domenica sarà infatti l'ultima giornata di un campionato cominciato lo scorso ottobre e che termina dopo 14 giornate spalmate nell'arco di sei mesi.
L'Oltrefersina dopo un buon inizio ha rallentato, o almeno non ha proseguito fortissimo, ha lasciato per qualche giornata le parti alte della classifica per poi ritornarci di prepotenza approfittando anche dei riposi e delle sconfitte altrui e con un finale di campionato maiuscolo.
Il Sile ha compiuto più o meno lo stesso percorso anche se nelle zone alte della classifica più o meno c'è sempre stato e rimasto, sebbene un inizio di 2018 poco felice.
I rossoverdi arrivano all'appuntamento dopo aver fallito il primo match point domenica scorsa contro il Valchiampo hanno dalla loro parte il fattore campo e sanno di non potere sbagliare di nuovo, i friulani sono rientrati in corsa per la vittoria da poco e sperano che tutto questo non si avveri.
 
Domenica non dovrebbe fare molto caldo, l'ideale per giocare ma c'è l'incognita pioggia che potrebbe rimescolare tutto in pochi minuti da una parte e dall'altra.
Gioca in casa anche il Trento, che vuole riscattare la sconfitta patita contro il Piazzola. Il XV di Rizzoli attende il Selvazzano, sconfitto 12-15 all'andata con una bella reazione dopo essere andati sotto, l'esatto contrario di quanto accaduto con il Piazzola.
L'obiettivo è di evitare il calo di rendimento visto nel secondo tempo contro i padovani e limitare così le infrazioni che sono costati qualche buon metro perso e qualche calcio di punizione di troppo finito tra i pali.
Il successo consentirebbe ai gialloblu di avvicinare gli stessi padovani oppure raggiungerli a quota 15 in caso di vittoria e bonus offensivo.
Completano la giornata Montebelluna – Piazzola e Pedemontana Livenza – Alpago.


 
Programma 6ª giornata girone 2 (domenica 15 aprile, ore 15.30)
Pedemontana Livenza – Alpago
Montebelluna – Piazzola
Trento – Selvazzano
Classifica: Montebelluna 24, Selvazzano 15, Alpago 11, Trento e Pedemontana Livenza 10, Piazzola 5.
 
Programma 14ª giornata girone 4 (domenica 15 aprile, ore 15.30):
Valchiampo – Sudtirolo
West Verona – Rosolina (ore 12)
Oltrefersina – Sile (ore 16)
Riposa: Montereale
Classifica: Oltrefersina e Sile 36, Montereale* 29, Rosolina 28, Sudtirolo e Valchiampo 23, West Verona -3.
*una partita in più.
Oltrefersina, Sudtirolo e West Verona 4 punti di penalizzazione, Montereale 8.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone