Home | Interno | ANA | Adunata degli Alpini, l’attività della Guardia di Finanza

Adunata degli Alpini, l’attività della Guardia di Finanza

Sette denunce e 28 segnalazioni per vendita di prodotti contraffatti, commercio abusivo o irregolare, detenzione di droga e violazione prezzi dei carburanti

La Guardia di Finanza di Trento è stata impegnata nel dispositivo messo in campo dalle Forze dell’Ordine per la tutela della sicurezza e della legalità durante le manifestazioni connesse alla 91ª Adunata Nazionale degli Alpini, cui le Fiamme Gialle hanno concorso per le materie di specifica competenza legate al contrasto all’abusivismo commerciale e alla vendita di prodotti contraffatti.
Nelle giornate immediatamente precedenti e durante l’Adunata è stata svolta una mirata attività di analisi preliminare del territorio ed è stato svolto un costante controllo del territorio urbano, anche per mezzo di militari in borghese, il che ha permesso, tramite numerosi interventi, di riportare la legalità nelle strade prese d’assalto non solo dalla massa festosa e allegra degli Alpini e delle loro famiglie, ma anche da ambulanti abusivi, venditori di prodotti non genuini.
 
Nel complesso, sono stati sequestrati oltre un migliaio di prodotti contraffatti (tra cui alcuni capi di abbigliamento recanti il logo dell’adunata) e altrettanti accessori per abbigliamento (scarpe, borse, occhiali, cinture etc.) di note case di marca.
Sono stati denunciate quattro persone per la violazione dell’art. 473 del codice penale (Contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi) e dell’art. 517 c.p. (Vendita di prodotti industriali con segni mendaci), che prevedono pene, nel massimo, da sei mesi a tre anni e con la multa da 3.500 a 35.000 euro.
 
Per quanto attiene al commercio abusivo o irregolare, le pattuglie di Fiamme Gialle in divisa e in borghese hanno segnalato diciotto soggetti all’Autorità Amministrativa per violazione del divieto di vendita su area pubblica in forma ambulante all’interno del territorio comunale (art. 76 del Regolamento di Polizia Urbana e L.P. 30 luglio 2010 n. 17) e cinque per commercio su area pubblica senza titolo o utilizzando posteggi non assegnati (art. 15 L.P. n. 17/2010), con relative sanzioni totali per oltre 20.000 euro.
Sono proseguiti i controlli sulla corretta disciplina dei prezzi presso le stazioni di servizio (art. 56 co. 3 lett. f L.P. n. 17/2010), che non hanno portato a rilevare ulteriori attività in violazione alle norme vigenti, confermando quindi la bontà dell’iniziale azione di controllo e repressione dei giorni scorsi che aveva condotto alla constatazione di cinque illeciti amministrativi per inosservanza delle disposizioni.
 
A margine di tutto non si è fermata l’azione preventiva e repressiva delle unità cinofile antidroga della Guardia di Finanza di Trento: nella scorsa settimana è stata sequestrata, in più operazioni di controllo del territorio, circa un etto di sostanza stupefacente (eroina, cocaina e marijuana) denunciando tre soggetti per detenzione illegale di droga e rinvenendo un clandestino e un soggetto irregolarmente soggiornante sul territorio.
La presenza di tante unità delle Forze dell’Ordine oltre alla sicurezza e alla legalità ha anche aiutato varie persone nel recuperare quanto distrattamente perso o lasciato in giro per la città: le pattuglie di Finanzieri hanno trovato e restituito ai legittimi proprietari due borse e una patente di guida.
 
A fine manifestazione gli operanti della Guardia di Finanza hanno anche effettuato numerosi controlli presso gli esercizi pubblici per verificare che fossero state rispettate tutte le regole fiscali del caso.
Non conosciamo il risultato di questo tipo di controlli, ma ci aspettiamo che gli esercenti abbiano usato il buonsenso. Gli affari sono andati ogni oltre regionevole previsione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone