Home | Rubriche | Amici a quattro zampe | I nostri amici a quattro zampe/ 23 – Di Fabrizio Tucciarone

I nostri amici a quattro zampe/ 23 – Di Fabrizio Tucciarone

Il Weimaraner: tipico cane da lavoro di media e grossa taglia, è di belle forme, nervoso e con forti muscoli, nato per la caccia

image

>
Il Weimaraner fa parte del Gruppo 7, cani da ferma, è un cane da caccia da media a grossa taglia. Tipico cane da lavoro, di belle forme, nervoso e con forti muscoli.
Vi sono numerose teorie sull’origine del Weimaraner però dal 1890 circa, la razza è sottoposta ad un allevamento pianificato e controllato dall’iscrizione in un Libro Origini.
A fianco del cane da ferma Weimaraner a pelo raso, apparve, dall’inizio del secolo, una varietà a pelo lungo che però non si diffuse molto.
Dopo che il Weimaraner è stato iscritto in un libro origini ed allevato come pura razza, sono stati evitati incroci con altre razze, e specialmente con i Pointer.
 
Versatile, facile da addestrare, vigoroso e appassionato cane da caccia. Tenace nella circa sistematica, ma non troppo vivace.
Di ottimo fiuto. Svelto nel rintracciare la selvaggina e altre prede, come pure nel compiere il lavoro dell’uomo, ma mai aggressivo.
Affidabile cane da ferma e di lavoro nell’acqua. Notevole inclinazione al lavoro dopo lo sparo.
 

 
Ha un colore tipico che va dal grigio argento al grigio capriolo o grigio topo, come pure tutte le sfumature intermedie fra queste tinte.
La testa e gli orecchi generalmente un po’ più chiari. Macchie bianche non sono ammesse che in minima misura al petto e alle dita.
Il pelo può essere corto o lungo. I maschi sono alti dai 59 ai 70 cm (ideale 62-67 cm) con peso tra i 30 ed i 40 kg, le femmine 57-65 cm(ideale 59-63 cm) e pesano 25-35 kg.
 
Le sue belle doti lo hanno reso con il tempo un cane utile apprezzato per molte attività diverse da quella venatoria.
Oggi è impiegato nella protezione civile e nella ricerca delle persone scomparse, ad esempio, e per «uso domestico», da compagnia, può essere tenuto sia in giardino che in casa ma necessita di molto moto.
 

 
 Il commento del veterinario 
Il Weimaraner, come altre razze di taglia grande, è predisposto alla torsione gastrica ed alla displasia dell’anca, patologie che possono essere prevenute o controllate tramite degli accorgimenti che il nostro Staff vi può illustrare e delle indagini diagnostiche che eseguiamo direttamente presso la nostra struttura.
Altre patologie possibili da tenere sotto controllo sono le dermatiti di varia eziologia e patologie auricolari, oculari e neurologiche.

Dott. Fabrizio Tucciarone
(Veterinario alla TrentoVet)


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni