Home | Rubriche | Dialetto e Tradizione | Cosa vòlelo dir «welfar»? – Di Cornelio Galas

Cosa vòlelo dir «welfar»? – Di Cornelio Galas

En tagliàm i lo ciamerà tut làx... O guttalax… Che 'n pratica vol dir... ne’ a cagar

image

- Tèi, no se capìs pù gnènt en st'Itaglia...
- Difàti... se no te sài l'inglés, caro, te sei zamài taià fòra.
- Come? Spieghéme...
- Se te digo jobs act, welfare, flat tax....
- No, scusa, dìme de nòf...
- Dai che zamài se se capìs cosìta en Itaglia... L'inglés, osc'ia, se no te sai l'inglés te sei taià fòra.
 
- Scusa neh, ma no è nà su al governo quei de la Lega... Se dovrìa parlar dialèt. Bergamasch, milanés, ma no inglés...
- L'è che i ha dit che no i và for da 'l sistema dei euri, capìsset come? E alora...
- E alora mi no capìsso tut mal na madòna. 'Sa èlo sta lat tàx... forsi la tàssa sul lat?
- Ma no, stà calmo 'cramento, la tassa sul lat la gh'è zà... Sta chì la dovrìa sbassar anca le altre.
- Va bem, e 'l gòb gat? Na tàssa quando i gàti i fa la gòba?
- Fèrmete. Férmete. Zamài fà pù fazióm, anca da noi, ciamàr en inglés robe che dite sciète come le è magari te parerìa monàe, capìsset come?
 
- No, no capìsso, spiegheme meio...
- Alora: se te disés che 'l sprìd el va su ti cossa me diréssit?
- Che cambio bar, perché el sprìz dal Vasco, tant per dirte, 'l costa semper do euri...
- Eco, alora l'è meio che no te sàpi cossa che l'è dal bòm el sprìd, capìsset come?
- No ho capì gnènt ma me fido de ti che te sei lezù e studià... E 'l gòbàts? 'Sa èlo?
- Desménteghelo... L'è na roba che ha més su el Renzi. Ma adès i scancèla for tut... No stàgo chi a spiegarte el perché e 'l percome....
 
- Me fido de ti. E 'l bèmfar?
- Te volerài dir el welfare credo... Quela l'è na roba che no se sa come la narà a finir.
- Osc'ia, èla na roba 'sì difizile da spiegar?
- Te dirò. L'è da ani che i prova a ciamarghe en tute le maniere a quéla roba lì. Ma me sa che quando i ghe darà el nome giust...
- E cossa saréssel el nome giust?
- Soldi no ghe n'è pù, ciavéve...!
- Ma dai, dal bòm?
- Ah ma stà tranquilo. Prima o dopo i farà na lége en inglés che dìs listéssa roba.
- Cioé?
- I la ciamerà tut làx... O guttalax… Che 'n pratica vol dir... ma molé tut... Ne’ a cagar.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone