Home | Rubriche | Gourmet

«El Molin» di Cavalese ristorante dell'anno – Di G. Casagrande

La Guida «Venezie a Tavola» ha premiato la cucina creativa di Alessandro Gilmozzi. Miglior pizzeria del Trentino «Da Albert», in via Verdi a Trento
image

Endrizzi brinda con Piancastello Zero 2015 – Di G. Casagrande

Coccolato in cantina per 48 mesi, questo Trentodoc di montagna si presenta con un perlage vivace, bollicine impercettibili, sottilissime, eteree
image

Cantine Monfort, 75 anni di brindisi – Di Giuseppe Casagrande

Da Palù di Giovo a Lavis la storia dei Simoni vignaioli per passione. L'azienda festeggia l'evento con uno sguardo imprenditoriale rivolto al mondo
image

Adotta un filare di Groppello – Di Giuseppe Casagrande

È la proposta di Silvia e Pietro Pancheri per risvegliare l'attenzione dei wine lover su questo antico vitigno autoctono della Val di Non, coltivato sulle terrazze di Revò
image

Bollicine trentine «superstar» – Di Giuseppe Casagrande

Al campionato mondiale degli spumanti il Trentino ha conquistato 52 medaglie (20 d'oro) – Ferrari seconda al mondo con 9 ori e 5 argenti – E l’Italia batte la Francia

Cenare (da remoto) con lo chef stellato – Di G. Casagrande

In tempi di coprifuoco serale, l’esperienza con il «menu delivery» della Locanda Margon di Ravina studiato da Edoardo Fumagalli. Giudizio? Promosso a pieni voti
image

Novembre, è tempo di vino «Novello» – Di G. Casagrande

In Italia il vino imbottigliato poche settimane dopo la vendemmia sta perdendo l'appeal di qualche anno fa, ma non in Trentino grazie al Teroldego: Zeni docet

La nuova sfida di Pojer & Sandri – Di Giuseppe Casagrande

Dopo lo Zero Infinito bianco, ecco il Cremisi rosato (da uve Sevar). Entrambi sono vinificati con l'antico metodo della rifermentazione in bottiglia senza sboccatura
image

L'omaggio di Alfio Ghezzi a Caravaggio – Di Giuseppe Casagrande

Lo chef trentino ha creato un piatto giocando sul concetto del paradosso e dell'effimero:il porcino all'olio extravergine del Garda, nocciole, cacao e pepe bianco
image

La rinascita di Castel Pergine affidata a Fiorenzo Varesco

È lo chef patron dell'Antica e Storica Osteria Morelli di Canezza – La proposta: piatti ruspanti del territorio senza troppi fronzoli
image
totale: 10 | visualizzati: 1 - 10

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni