Home | Rubriche | Gourmet

Il nuovo gioiello di Elena Walch – Di Giuseppe Casagrande

«Aton» nasce da una cuvée delle migliori uve di Pinot Noir coltivate sui due versanti collinari della Bassa Atesina: Glen e Barleith
image

«Cappa d'Oro», tempio del pesce – Di Giuseppe Casagrande

A Stanghella (Padova), al confine con la provincia di Rovigo, la famiglia Brigato prende per la gola i buongustai con il pescato di giornata dell'Adriatico e del Delta
image

Trattoria Paradiso, di nome e di fatto – Di G. Casagrande

L'antica trattoria di Pocenia (Udine), amata dai buongustai, ieri ha festeggiato le 80 primavere del mitico patron Aurelio Cengarle
image

Prosit con la «Cuvée del Drago» Donati – Di G. Casagrande

Il nuovo gioiello dell'azienda di Mezzocorona ricorda il «Dom Pier» degli anni Ottanta e sta già conquistando i favori del mercato e i riconoscimenti delle guide
image

Il «nostro» Giuseppe Gasagrande premiato alla carriera

Il collega è ufficialmente «The Best food &food & wine writer» – Concorso «Il vino per tutti», premiate le aziende trentine Marco Donati, Cantina Toblino e Cantina Vivallis
image

«Lo spaghetto nero al Prosecco» – Di Giuseppe Casagrande

È l'omaggio dello chef trevigiano Tino Vettorello all'attrice spagnola Penelope Cruz in occasione della 78ª Mostra internazionale del Cinema di Venezia
image

Le nuove sfide di Castel Pergine – Di Giuseppe Casagrande

Mostre d'arte, spettacoli teatrali, musica, visite naturalistiche nel parco, eventi gastronomici: un'estate all'insegna della cultura e della buona tavola
image

Come la tv valorizza un Paese – Di Giuseppe Casagrande

Impietoso il confronto con la Francia che grazie alle immagini televisive del Tour esalta le proprie bellezze paesaggistiche, i gioielli artistici, l'enogastronomia

La nuova frontiera dei «rosati» – Di Giuseppe Casagrande

La Tenuta «La Presa» rilancia nell'entroterra gardesano il Chiaretto di Bardolino con la tecnica di vinificazione in bianco (Bandol) dei grandi vini provenzali
image

In Portogallo per il rito della «decortica» – Di Giuseppe Casagrande

L'operazione di togliere la corteccia dalle secolari querce da sughero per ricavarne tappi per il vino, è anche festa di popolo con la «sopa all'alentejana»
image
back 1 2 3 4 5 6 next totale: 55 | visualizzati: 21 - 30

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni