Home | Sapori | Divin ottobre: le iniziative della rassegna dedicata all’autunno

Divin ottobre: le iniziative della rassegna dedicata all’autunno

Il programma completo che va da sabato 1 ottobre al weekend 28-30 ottobre 2022

image

>
Passeggiate lente tra boschi e vigneti, alla scoperta di colori, profumi e sapori del territorio, aperitivi gourmet, visite e degustazioni in cantina, ma anche feste dedicate ai prodotti più caratteristici del periodo. Nei cinque fine settimana di ottobre.
Le giornate si accorciano, il clima si fa più frizzante e si cominciano ad accendere i camini per riscaldare l’atmosfera.
È l’autunno, con la sua esplosione di colori che, illuminati dagli ultimi raggi del sole, danno un tocco davvero magico a boschi e vallate.
L’occasione giusta per godere delle meraviglie di questo periodo è DiVin Ottobre, rassegna di quasi 60 appuntamenti organizzati dai soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino ogni fine settimana del mese.
 

 
Ogni venerdì e sabato è in programma ad Ala Enotour d’autunno, che prevede una passeggiata libera tra i vigneti del podere con soste di degustazione presso le quattro isole enogastronomiche allestite lungo il percorso, mentre ogni venerdì del mese I dintorni del Marzemino a Isera, itinerario tra colline del territorio con sosta di degustazione sia presso i vigneti che in vinoteca, accompagnata da specialità gastronomiche.
Da venerdì 7 a domenica 30 ottobre, inoltre, ogni venerdì, sabato e domenica prende il via anche Divin Trekking a San Michele all’Adige, passeggiata tra i vigneti alla scoperta di storia e cultura del territorio, con finale enogastronomico in enoteca.
 

 
 Il programma  
Sabato 1 ottobre
Oltre a Enotour d’autunno, sono in programma altri quattro appuntamenti.
Gin e ginepri a Mezzolombardo, pomeriggio alla scoperta di decine di varietà di ginepri presenti in serra con degustazione finale di diversi gin di aziende trentine; Fiori d’autunno, che prevede eventi, degustazioni e laboratori in diverse aziende florovivaistiche aderenti al progetto.
Il bramito del cervo in Vallagarina, invece, si apre con una cena presso un ristorante di Brentonico seguita da passeggiata al chiaro di luna con una guida di territorio per cercare di udire il particolare verso di questo ungulato.
Doc&Dop a San Michele a/A, infine, è una visita guidata su nascita e sviluppo di una bottiglia di spumante, con degustazione finale guidata in abbinamento a finger food.
In replica anche il 7, il 15 e il 28 ottobre.
 

 
Weekend 7-9 ottobre
Agli appuntamenti già citati si affianca la Festa della zucca e dintorni, in programma da venerdì a domenica presso il Parco Tre Castagni di Pergine Valsugana, con laboratori creativi, mostre a tema, artigianato, musica e gastronomia.
Sabato 8 ottobre è previsto il Picnic in vigna tra i vigneti di Grumes di Altavalle, insieme a una guida di territorio, e si ripete Il bramito del cervo in Vallagarina, questa volta con cena in Vallarsa, mentre domenica 9 ottobre l’appuntamento è a Aldeno con Dosaggio Experience: viaggio sull’evoluzione di un Trentodoc Dosaggio Zero, intervallata da degustazioni.
 

 
Weekend 14-16 ottobre
A distinguersi in questo fine settimana, oltre agli appuntamenti fissi, sono Coralli e bollicine, venerdì 14 ottobre a Martignano di Trento, in cui l’aperitivo in cantina è accompagnato da un particolare gioco; e Wine Food Valsugana, lo stesso giorno: una serata alla scoperta del centro di Borgo Valsugana e delle eccellenze enologiche delle cantine del territorio, in abbinata a formaggi di malga.
E ancora, sempre venerdì 14 ottobre, a Riva del Garda è tempo di Wine session, degustazione con musica dal vivo e abbinamenti culinari.
Sabato 15 ottobre, invece, ci si sposta a Trento per Il percorso del bello e del buono: visita in cantina seguita da degustazione guidata di bollicine Trentodoc abbinate a formaggi e da pranzo presso un bistrot, con visita finale a Villa Margon.
Alla sera è invece la volta di Caneve en festa, cena itinerante tra gli avvolti del borgo di Cembra, tra vini e cibi del territorio, accompagnati da musica folk, rock e jazz e mostre d’arte.
L’appuntamento è seguito il giorno successivo da Wine Trekking Gourmet, ovvero un trekking tra le campagne di Cembra in cui l’assaggio di vini, spumanti e grappe sarà abbinato alle proposte di alcuni noti chef.
Domenica 16 ottobre, inoltre, è in programma anche Foliage e sapori della Vallagarina (in replica il 23 e 30 ottobre), ovvero una passeggiata dei boschi con accompagnatore seguita da pranzo.
 

 
Weekend 21-23 ottobre
Tra i protagonisti del weekend la Valle dei Laghi e Arco per Reboro. Territorio&Passione: venerdì e sabato alla scoperta del Reboro, tra convegno scientifico, degustazione dedicata, cene a tema e visite in cantina.
Venerdì 21 Castel Ivano ospita Bollicine d’autunno, aperitivo enogastronomico tra le mura del maniero con sfilata di moda finale. Sabato 22 e domenica 23, invece, a Riva del Garda, Tenno e Arco è tempo di Frantoi Aperti e, nelle stesse due giornate, a Brentonico torna la Festa del Marrone di Castione, con degustazioni, musica dal vivo ed esibizione di scultori.
 

 
Weekend 28-30 ottobre
A chiudere idealmente la rassegna, oltre agli appuntamenti fissi di ogni fine settimana, l’immancabile Sagra della Ciuìga, che da sabato 29 ottobre proseguirà fino a martedì 1 novembre, con degustazioni, mercatini, rassegne musicali e teatrali tra uno dei più bei borghi trentini, ovvero San Lorenzo Dorsino.
 
La manifestazione «DiVin Ottobre» è organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino con il supporto di Trentino Marketing nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest, la collaborazione de La Trentina ed il supporto di Regione Autonoma Trentino Alto Adige e BIM dell’Adige.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande