Home | Sapori | Vino Trentino | «A Vinitaly si esprima una forte unità del mondo vinicolo Trentino»

«A Vinitaly si esprima una forte unità del mondo vinicolo Trentino»

L'invito del presidente della Provincia che ha visitato gli stand trentini al salone internazionale del vino di Verona

Stamani il presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai ha visitato, salutato e ringraziato gli espositori trentini a Vinitaly, il salone internazionale del vino di Verona.
«Ho espresso viva soddisfazione - sono state le sue parole - perché in particolare quest'anno a Vinitaly si manifesta davvero una forte unità del mondo vinicolo trentino: vini, spumanti e grappe del Trentino si sono presentati al meglio delle proprie forze, esprimendo radicamento territoriale e unità.»
 
Il presidente Lorenzo Dellai ha quindi incoraggiato i produttori trentini a tenere duro in questo momento certo non facile e.
«A continuare sulla strada della qualità e dell'unità del mondo vinicolo trentino. La Provincia autonoma di Trento - ha quindi aggiunto il presidente - ha affidato a due specifici gruppi di lavoro il compito di ridefinire sotto il profilo tecnico e promozionale la politica del vino. Questi due organismi hanno svolto egregiamente il proprio compito, elaborando due documenti concreti e molto impegnativi che nei prossimi giorni saranno condivisi con tutti gli operatori e che, per quanto attiene alla volontà della Provincia, dovranno rappresentare l'inizio di un percorso di rilancio e di rafforzamento del settore del vino.»
 
Infine, il presidente ha voluto rimarcare la necessità di rimanere uniti.
«Non è questo il tempo di inutili polemiche, è invece il tempo che ciascuno faccia bene il proprio mestiere e che tutti concorrano a rendere il vino trentino più competitivo e più amato a livello locale, nazionale e internazionale.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni