Home | Sapori | Vino Trentino | Il Trentino compatto alla fiera vitivinicola più importante d'Europa

Il Trentino compatto alla fiera vitivinicola più importante d'Europa

Nel Padiglione 3 l'enologia provinciale con circa 70 produttori Alla Cantina Endrizzi di S. Michele il Premio Cangrande 2011

image

Giornata inaugurale, quella di oggi, dedicata all'accoglienza dei buyer internazionali in collaborazione con Trentino Sprint.
Grande successo, dicono gli interessati, per la diretta di Radio 24 (ospite fissa del Trentino per tutte le cinque giornate) che ha visto avvicendarsi al microfono le voci più note dell'emittente, le quali hanno accolto gli ospiti e messo in risalto il nostro territorio.

Nel pomeriggio l'Assessore all'agricoltura di Trento Tiziano Mellarini ha consegnato il Premio Cangrande al dottor Paolo Endrici, titolare della Cantina Endrizzi di San Michele all'Adige.
Il prestigioso riconoscimento viene tradizionalmente assegnato durante la giornata inaugurale del Vinitaly ai «Benemeriti della vitivinicoltura», che con la propria attività professionale o imprenditoriale contribuiscono al progresso qualitativo della produzione viticola ed enologica della propria regione.

In chiusura di giornata spazio alla degustazione, con Marco Sabellico, uno degli uomini di punta del Gambero Rosso, da oltre 20 anni nel settore vino ed esperto di metodo classico.
«Il Trentodoc - ha spiegato - ha ottime potenz ialità per imporsi nel mercato attuale, grazie ai suoi tratti di freschezza, di nerbo e di equilibrio dati dalla sua grande mineralità. Nel panorama spumantistico sono caratteristiche strategiche per intercettare i nuovi gusti, che si orientano su un prodotto dinamico e fresco.
«Il segreto per questo vino è di derivare da vitigni di montagna, che trasmettono alle uve i tratti caratteristici di questa terra e non risentono del riscaldamento climatico degli ultimi anni, Il quale ha causato in altre regioni vendemmie troppo calde».

Contestualmente a Vinitaly 2011, è in questi giorni in edicola allegato al numero dell'Espresso di venerdì 1 aprile una Guida dedicata al Trentino.
Assieme al settimanale è possibile trovare, infatti, l'estratto della celebre omonima Guida dedicato alla produzione vitivinicola trentina.
All'interno un percorso attraverso i migliori ristoranti e i migliori vini di questo territorio di montagna con foto suggestive, proposte enogastronomiche e i giudizi degli esperti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone