Home | Sapori | Cucina | Le serate golose a tema del Mas dela Fam

Le serate golose a tema del Mas dela Fam

Gli appuntamenti dell’11 novembre col baccalà, il 25 novembre con la Lucania e la Puglia e la sfida all’ultimo cotechino del 9 dicembre

image

>
Dopo il festival dell’uva di Levico, l’impegno della Confraternita Tonco de Pontesèl» al Mas dela Fam di Ravina prosegue con delle cene a tema.
Una serata ben riuscita con un buon numero di partecipanti è stata quella dedicata a «Polpette e polpettoni» cucinati dal Gran Maestro Andrea Bassetti.
La serata è proseguita con la degustazione alla cieca di vini teroldego Marco Donati, Cantina Zeni e DeVescovi, guidata con impegno e professionalità da Rudy Zeni.
Lo scorso 28 ottobre la serata era intitolata «La Confraternita incontra la Sardegna». Menù particolarmente ricco di sapori e profumi che hanno soddisfatto pienamente i numerosi partecipanti.
In cucina si sono esibiti Carmelo Cocco coadiuvato dal titolare del Mas Luca Boscheri.
La cantina ha portato in tavola il Vermentino di Gallura, il Monica Antigua, il Carignano del Sulcis, Cannonau Noras.
Il menù cominciava con gli antipasti a base di verdure e di salsiccia e prosciutto di maiale, con formaggi di pecora e pane carasau
I primi erano ravioli di ricotta e menta conditi con un sugo di pomodoro fresco e basilico, gnocchetti al sugo di salsiccia e la zuppa gallurese.
Il secondo era porceddu arrosto piatto re della tradizione sarda servito con un contorno di verdure fresche e patate arrosto.
Infine i seadas di formaggio e scorza di limone con miele di corbezzolo.
 
Questo il passato. Ecco ora i prossimi appuntamenti per novembre e dicembre.
L’11 novembre si porta in tavola il baccalà preparato in vari modi (mantecato, in insalata e alla Trentina) dal “Re del baccalà” Giulio Stenico.
Il 25 novembre incontro con la Lucania, cena pugliese preparata dello chef Michele Bavuso.
Il 9 dicembre, sfida all’ultimo Cotechino: saranno selezionati 12 tipi di cotechini provenienti dalle valli Trentine. La serata sarà a libera degustazione dei cotechini con giudizio da parte dei partecipanti: ne uscirà un vincitore.
La serata sarà abbondantemente annaffiata da 4 tipi di Lambrusco.
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni