Home | Satira | La Talpa | La Talpa sul «Momentary Monument» in piazza Dante

La Talpa sul «Momentary Monument» in piazza Dante

La nostra Talpa, sempre sensibile alle masse di credenti sconvolte dal dubbio, è corsa in Piazza Dante per raccogliere testimonianze dal vivo. (La «Talpa» è il nostro satiro introdotto in ambienti solitamente ben informati)

image



Dopo aver osservato l'elegante fair play del pubblico e ascoltato le acute e spassionate osservazioni pronunciate dalla gente della strada da una parte e dall'altra della barricata (nella foto sopra), la nostra Talpa chiedeva all'artista Lara Favaretti (nella foto sotto con il nostro direttore) quanto venisse pagata dalla Fondazione Galleria Civica di Trento per realizzare il suo Monentary Monument.

«Niente. - Ha risposto. - Assolutamente niente. Ma quello che conta è la considerazione che la gente ha di me.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni