Home | Satira | El Braiaza | El Braiaza in punta di piedi: dentro e fuori la notizia

El Braiaza in punta di piedi: dentro e fuori la notizia

«I Maceta»: La batteria di cannoni sul Doss Trento, le lotte intestine di PATT e PD, la bicicletta rubata per una dose, il cinepanettone di Boldi

image

Abbiamo due nuovi collaboratori, che vedono le cose a modo loro. Poiché noi gradiamo conoscere tutti i punti di vista, abbiamo dato spazio anche a loro. Si chiamano Luca e Siro Mantovani, il cui pseudonimo è «I Maceta». 
Noi – vista la delicatezza dei modi – li inseriamo nello spazio del Braiaza.

 
- Fra i progetti del Comune di Trento a sostegno del patrimonio culturale spicca il restauro dei cannoni della Batteria Battisti sul Doss Trento.
Critiche da Mogol: «Battisti non suonava la batteria, ma la chitarra.»
 
- Patt e Pd trentino dilaniati dalle guerre intestine.
Urgono riunioni di gabinetto.
 
- Trento. Bicicletta venduta per una dose di droga.
Aveva le ruote sgonfie: bucate.
 
- Alle Albere si sta girando «Matrimoni al sud», il nuovo film di Massimo Boldi.
Non un-cine panettone, ma un cine-strudel.
 
- Alta Vallagarina. Al via la «Magnalonga».
Per precauzione non è stato invitato nessun politico.
 
I Maceta

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande