Home | Sport | Atletica, Larissa Iapichino eguaglia mamma Fiona

Atletica, Larissa Iapichino eguaglia mamma Fiona

Con 6,91 nel lungo indoor è record mondiale junior e miglior salto 2021


Larissa Iapichino - Foto FIDAL.
 
Larissa Iapichino scrive la storia.
La giovane azzurra, nella prima giornata degli Assoluti indoor di atletica, con un fantastico 6,91 nel lungo eguaglia il record italiano indoor di sua mamma Fiona May, che aveva realizzato la misura nel 1998 a Valencia.



Ma non solo: la saltatrice della Fiamme Gialle, si appropria del record del mondo under 20 indoor che apparteneva alla leggenda tedesca Heike Drechsler con 6,88 dal 1983.
È una misura straordinaria per la diciottenne fiorentina, miglior salto al mondo del 2021 e standard olimpico per i Giochi di Tokyo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni