Home | Sport | Mondiali di atletica? Roma ritira la candidatura

Mondiali di atletica? Roma ritira la candidatura

Già ci siamo persi le Olimpiadi 2024 che sono andate a Parigi. Adesso rinunciamo ai mondiali di atletica che andranno a Pechino

La Raggi aveva rinunciato alle Olimpiadi per «evitare che i soliti quattro furboni si facessero su le maniche».
E così invece che a Roma le vedremo tra qualche mese a Parigi. Una brutta figura per la Città Imperiale. Una delusione per gli italiani.
Ma non basta. Adesso è stata la volta dei mondiali di Atletica: Roma rinuncia e si giocheranno a Pechino.
La causa ufficiale è la «mancanza di fondi».
Fondi che secondo gli organizzatori avrebbe dovuto mettere il Ministro dello sport Andrea Abodi.
Ovviamente il ministro ha respinto al mittente le accuse: «Quando chiedi denaro pubblico per organizzare un evento sportivo non lo puoi fare con un approccio da bar. Il business plan ci è arrivato il 24 gennaio. Tempi un po’ ristretti per giustificare l'uscita degli 85 milioni richiesti.»
Fatto sta che ieri la FIDAL ha ritirato la candidatura.
Tanto di cappello ai dilettanti allo sbaraglio!

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande