Home | Sport | Alessandro Miressi campione europeo dei 100 stile libero

Alessandro Miressi campione europeo dei 100 stile libero

I complimenti del Capo della Polizia – Gregorio Paltrinieri (1.500 sl) e Arianna Castiglioni (100 rana) bronzo

image

>
La gara regina ha di nuovo un suo re: Alessandro Miressi, torinese, 20 anni ancora da compiere, ha superato ogni avversario nei 100 stile libero laureandosi a Glasgow campione europeo.
L’azzurro, che ha coperto la distanza delle due vasche in 48”01, ha superato il britannico Dunkan Scott (48”23) e il francese Mehdy Metella (48”24).
Al quinto posto si è classificato Luca Dotto che fino a poche bracciate dalla fine era in odore di medaglia (48”45).

Sfortunato Gregorio Paltrinieri.
Ha dovuto cedere il primo posto continentale dei 1.500 stile libero dopo tre edizioni dominate.
Un fastidioso problema intestinale lo ha colpito nelle ultime ventiquattro ore fiaccandone la resistenza.
L’azzurro ha comunque stretto i denti chiudendo al terzo posto in 14’42”85.
Ha vinto l’oro il tedesco Florian Wellbrock (14’36”15) mentre l’argento è andato all’ucraino Mykhaylo Romanchuk (14’36”88).
Un promettente quarto posto se l’è conquistato Domenico Acerenza che pur non riuscendo ad impensierire il terzetto di testa ha concluso la gara in 14’51”88.
 
Il bronzo di Arianna Castiglioni.
Nei 100 rana Arianna Castiglioni si è ritagliata un posto sul podio. 
L’azzurra ha vinto il bronzo in 1’06”54 preceduta dalla russa Yuliya Efimova (1’05”53) e dalla lituana Ruta Meilutyte (1’06”26). Martina Carraro nella stessa finale ha chiuso al 7° posto (1’07”59).
 
I complimenti del Capo della Polizia.
«Rivolgo i miei complimenti ad Alessandro Miressi, per l’eccezionale prestazione sportiva che questo pomeriggio gli ha permesso di conquistare la medaglia d’oro nella specialità 100m stile libero.
«Dietro a tale straordinario risultato c’è la tenacia, la costanza dell’atleta ma anche il non comune senso di appartenenza al Gruppo Sportivo Fiamme Oro e ai valori della Polizia di Stato che Alessandro in ogni occasione non manca di ricordare.»
Questi i complimenti espressi dal Prefetto Franco Gabrielli, Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, in occasione del trionfo di Alessandro Miressi, atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato, agli Europei di nuoto di Glasgow.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone