Home | Sport | Basket | Sutton: «Durezza mentale ed esecuzione per vincere gara-6»

Sutton: «Durezza mentale ed esecuzione per vincere gara-6»

L’ala americana confida anche nell'impatto del pubblico trentino per allungare la serie a gara-7 – Tutto esaurito per il match di domani sera a Trento

image

>
Domani, venerdì 15 giugno, alle ore 20.45 si gioca gara-6 delle Finali Scudetto: la serie al meglio delle 7 sfide vede Milano avanti 3-2 dopo le mille emozioni di una gara-5 vinta al Forum dalle scarpette rosse per 91-90 e in cui per la quinta volta su altrettante partite la vittoria è andata alla squadra di casa.
Per l'ultima partita dell'anno alla BLM Group Arena è pronto il pubblico delle grandi occasioni: tutto esaurito al palazzetto di via Fersina per sostenere i bianconeri e spingerli ad una vittoria che allungherebbe la serie a gara-7.


 DOMINIQUE SUTTON 
(Ala Dolomiti Energia Trentino)
«Cosa ci serve per vincere gara-6? Tanta durezza mentale e tanta esecuzione. Il nostro pubblico come sempre ci darà energia ed entusiasmo: sono il nostro sesto uomo, lo sono stati per tutta la stagione.
«Quando giochiamo qui a Trento sappiamo che anche quando le cose andranno male i nostri tifosi saranno sempre pronti a darci una marcia in più.
«Siamo un gruppo che non va nel panico e che non si fa sopraffare dalle emozioni negative, questa qualità sarà importante per mantenerci sempre pronti a reagire e a giocare la nostra migliore pallacanestro possibile sui due lati del campo.»
 
 MAURIZIO BUSCAGLIA 
(Allenatore Dolomiti Energia Trentino)
«Giocare di fronte al nostro pubblico deve darci una spinta aggiuntiva a quella che sentiamo per motivazioni e voglia di vincere per pareggiare la serie: dal nostro punto di vista sentiamo di meritarci gara-7 e vogliamo dimostrarlo sul campo giocando una grande partita.
Per tornare al Forum dobbiamo vincere qui alla BLM Group Arena, e mentre ci rendiamo conto della crescita che abbiamo avuto nelle tre partite esterne, dobbiamo essere pronti a sistemare i piccoli errori che abbiamo commesso e che Milano è stata brava a sfruttare, in particolare nel primo e nel terzo quarto di gara-5.
«Però quello è il tipo di prestazione che dobbiamo mettere sul parquet per vincere.»
 
 GARA-6, MEDIA E ARBITRI 
La gara sarà arbitrata da Carmelo Paternicò, Roberto Begnis e Lorenzo Baldini e sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 20.35 da Rai Sport HD, Eurosport 2 ed Eurosport Player, oltre che in radiocronaca diretta dal media partner bianconero Radio Dolomiti.
La differita del match andrà in onda nella seconda serata di sabato 16 giugno su Trentino TV.
Play by play e statistiche aggiornate dell'incontro saranno disponibili su legabasket.it mentre sui canali social ufficiali bianconeri si potrà accedere ad aggiornamenti sul match, photo-gallery e report.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone