Home | Sport | Basket | Dolomiti Energia, domani a Schio amichevole coll’Alma Trieste

Dolomiti Energia, domani a Schio amichevole coll’Alma Trieste

Chiusa la finestra delle Nazionali, la Dolomiti Energia Trentino si sta avvicinando ad una delle fasi cruciali della propria prima parte di stagione

image

>
La Dolomiti Energia affronta l'Alma in un test amichevole per ritrovare il ritmo partita in vista di una vera e propria maratona di 7 partite in 22 giorni a dicembre: si gioca nel palazzetto di Schio, società coinvolta nel progetto Academy
Chiusa la finestra delle Nazionali, la Dolomiti Energia Trentino si sta avvicinando ad una delle fasi cruciali della propria prima parte di stagione: fra sabato 8 e domenica 30 dicembre i bianconeri giocheranno 7 partite particolarmente importanti nelle quali ci saranno in ballo la qualificazione alle Top 16 di EuroCup e, in buona sostanza, anche quella alle Final 8 di Coppa Italia del prossimo febbraio.
Prima di rituffarsi nel clima infuocato di campionato e coppa però la Dolomiti Energia avrà la possibilità di riprendere confidenza con il ritmo partita nell'amichevole di lusso di domani sera a Schio, dove alle 19.00 si alzerà la palla a due del test match contro l'Alma Trieste di Jamarr Sanders. Nel #MASIERADAY i trentini cercheranno già risposte importanti per continuare quel processo di crescita che ha visto Trento vincere 4 delle ultime 5 partite stagionali dopo un difficile inizio di stagione.
Coach Maurizio Buscaglia dovrà fare a meno di Nikola Jovanović (che nel match di andata contro l'Alma segnò 19 punti), in rientro solo domani dagli impegni con la nazionale serba, e di Diego Flaccadori, in recupero dalla distorsione alla caviglia rimediata nell'ultimo turno di Serie A contro Sassari. Tutti presenti gli altri membri del roster aquilotto, compreso l'assistant coach Lele Molin.
 
 MAURIZIO BUSCAGLIA 
(Allenatore Dolomiti Energia Trentino)
«Giochiamo questa partita contro Trieste per riprendere ritmo e anche per collegare il lavoro individuale e di squadra svolto negli ultimi giorni con le trasferte di Torino e Ankara che saranno per noi davvero importanti.
«Vogliamo sfruttare l'amichevole contro una squadra ci categoria come Trieste per verificare a che punto siamo e per tornare un po' in clima doppio impegno dopo questi giorni senza partite ufficiali.
«Fa piacere giocare questo match sul parquet di Schio, dove la società organizzatrice di questo evento fa parte dalla nostra Academy: credo che questo dimostri il grande lavoro sul territorio del nostro progetto giovanile, che ha radici profonde e che sa coinvolgere tante realtà con entusiasmo e passione per la pallacanestro.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone