Home | Sport | Basket | Questa è la Dolomiti Energia Trentino: travolge Venezia 72-59

Questa è la Dolomiti Energia Trentino: travolge Venezia 72-59

Di fronte ad una BLM Group Arena sold-out I bianconeri ritrovando qualità in attacco grazie a Gomes e Marble e Craft – Sabato sera di nuovo a Trento gara-4

image

>
La Dolomiti Energia Trentino cambia volto nel palazzetto di casa e sconfigge 72-59 l’Umana Reyer Venezia in gara-3 portandosi sull’1-2 nella serie al meglio delle cinque dei quarti di finale LBA Playoff PosteMobile.
Vittoria di carattere e di squadra per la Dolomiti Energia, che ritrova la via del canestro dopo le grandi difficoltà dei primi due episodi della serie al Taliercio e che dopo essere arrivata anche a +24 in apertura di ultimo quarto resiste al tentativo di rimonta veneziano di fronte ai 4.000 del palazzetto trentino.

Sabato sera si gioca gara-4 alla BLM Group Arena: a questo link tutte le info sui biglietti per il quarto appuntamento della serie.
I due migliori realizzatori del match sono Beto Gomes (17 punti, sei rimbalzi, 6-13 FG) e Devyn Marble (17 e 6-15 dal campo), autori delle fiammate offensive che hanno aperto la prima fuga bianconera nel secondo e nel terzo quarto.
Alla distanza esce, ormai come da copione, un Aaron Craft da 11 punti, 11 rimbalzi e quattro assist, autore dei canestri della sicurezza nel finale di partita.


 
 La cronaca 
Coach Maurizio Buscaglia sceglie Toto Forray nel suo quintetto ed è proprio il capitano bianconero a dare il “La” a gara-3 con un canestro in avvicinamento dei suoi: una tripla dello stesso Forray e una schiacciata a due mani di Marble tengono avanti Trento anche dopo un paio di “bombe” di Haynes, così un’affondata di Gomes e un recupero concretizzato in contropiede da Flaccadori permettono all’Aquila di andare al primo mini-intervallo avanti 13-11.
 
In una partita in cui le due difese prevalgono nettamente sugli attacchi, è la fase offensiva della squadra di casa la prima a mettersi in moto con continuità e ritmo: dopo un paio di sorpassi Reyer nel cuore del quarto è Beto Gomes a prendersi il palcoscenico con due triple consecutive e una schiacciata mancina con fallo subito che fa letteralmente esplodere la BLM Group Arena (22-15).
La Dolomiti Energia cavalca il buon momento del capoverdiano alimentando il parziale con le triple di Mian e Marble, che poi segna altri quattro punti in un amen e contribuisce a mandare le squadre negli spogliatoi sul 38-23.
 
In apertura di terzo periodo Venezia prova ad impattare meglio la sfida ma altri quattro punti filati di Gomes la ricacciano indietro: una schiacciata di Devyn e il lavoro a rimbalzo di Hogue fanno il resto ed allungano il massimo vantaggio della partita sul +18.
 
Dopo aver raggiunto anche 24 punti di vantaggio con una tripla di Forray in avvio di quarto periodo però i bianconeri rischiano di inciampare ad un passo del traguardo.
La Reyer infila un break di 13-0 che spaventa i 4.000 della BLM Group Arena, ma ci pensa Craft a chiudere i conti con un paio di canestri dei suoi. Sabato si torna in via Fersina per gara-4.
 
 Maurizio Buscaglia 
Allenatore di Dolomiti Energia Trentino
«Avevamo voglia e desiderio di allungare la serie, era una partita dentro-fuori che abbiamo cercato di vivere costruendo sulle difficoltà delle prime due ma anche sulle cose che ci erano riuscite a Venezia.
«Abbiamo fatto tre quarti di grandissima difesa, soffrendo quando c’era da soffrire ma uscendo dai momenti di sofferenza con presenza a rimbalzo, assist, qualità nei giochi d’attacco.
«Non era facile portare dietro positività dalle partite a Venezia, però avevamo fatto buone performance difensive.
«È solo una vittoria, ma partiamo da qui per mettere in campo una grande gara-4.»
 
 La prossima 
I bianconeri proseguiranno la serie di quarti di finale scudetto con gara-4 in programma alla BLM Group Arena di Trento sabato sera.
Trento vs. Venezia | GARA-4 | sabato 25 maggio - ore 20.45 | BLM Group Arena | TICKETS
Sabato sera gara-4 di nuovo alla BLM Group Arena: venerdì prelazione per abbonati e soci Trust, dalle 9.00 di sabato vendita libera
 
 Prelazione - Gara 4 
Quarti di finale, sabato 25 maggio 2019
L'abbonato alla regular season 2018-19 potrà esercitare il proprio diritto di prelazione dalle ore 9:00 fino alla mezzanotte di venerdì 24 maggio esibendo la tessera della regular season presso l'Aquila Basket Store di Piazzetta Lunelli (orario continuato dalle 9.00 alle 21.00) oppure online a questo sito seguendo le istruzioni.
 
N.B. I possessori dell'abbonamento XL e quelli della sola tessera Trust potranno acquistare un ulteriore biglietto a tessera presso l'Aquila Basket Store.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone