Home | Sport | Basket | Dolomiti Energia Trentino: i bianconeri battono Pistoia 71-74

Dolomiti Energia Trentino: i bianconeri battono Pistoia 71-74

I bianconeri trascinati dai 30 di Gentile e dalla serata «totale» di Kelly ottengono l’ottavo successo stagionale in Serie A espugnando il PalaCarrara

image

Foto Daniele Montigiani - Aquila Basket Trento.
 
La Dolomiti Energia Trentino lotta, soffre e poi vince: al PalaCarrara di Pistoia i bianconeri la spuntano 71-74 e salgono a quota 16 punti in classifica ottenendo la quarta vittoria in trasferta in Serie A.
Dopo un primo quarto spumeggiante (22-24 dopo i primi 10’) la partita vede Trento allungare nel secondo parziale sotto i colpi di Gentile, poi i bianconeri sono bravi nonostante la reazione di orgoglio di Pistoia a restare con i nervi saldi nel finale e portare a casa una vittoria pesantissima.

Il girone di ritorno della Dolomiti Energia si apre con una prestazione da 30 punti a referto di Alessandro Gentile (14-21 dal campo e sette rimbalzi) e con una performance statistica clamorosa di Rashard Kelly, che chiude il match con 14 punti, sette rimbalzi, tre assist, cinque recuperi e tre stoppate.
Nelle rotazioni dei lunghi, accorciate dall’assenza di Andrea Mezzanotte, fermato durante la sessione di tiro della mattinata da un problema alla caviglia, brilla anche un Davide Pascolo da 12 punti, 6-7 al tiro e cinque rimbalzi.

Mercoledì alla BLM Group Arena tornano le grandi emozioni delle notti europee: ospite dei bianconeri nel Round 2 di Top 16 in 7DAYS EuroCup, il Partizan NIS Belgrado di coach Andrea Trinchieri che nel primo turno ha dominato contro la Segafredo Virtus Bologna.
Palla a due mercoledì 15 gennaio alle ore 19.00, biglietti disponibili online su aquilabasket.vivaticket.it e presso l’Aquila Basket Store di piazzetta Lunelli.

 Il momento chiave 
I bianconeri accelerano nella seconda metà del secondo quarto, quando passano dal +3 al +11 grazie alle iniziative del “solito” Gentile e di Aaron Craft: da quel momento in poi saranno in vantaggio fino al 40’.
Cinque le stoppate dei bianconeri, con Kelly (3) e Gentile (2) a fare la voce grossa intorno al ferro anche in difesa.
 
 Nicola Brienza 
(Allenatore Dolomiti Energia Trentino)
«Sono molto contento di questa vittoria, arrivata in una partita che per noi era davvero delicata e importante: eravamo reduci da due partite molto dispendiose come quelle contro Virtus Bologna e Darussafaka, non era facile trovare le energie anche mentali per fare un match di sostanza e attenzione contro Pistoia.
«Siamo stati bravi a interpretare bene la partita, vincendola prima di tutto con la nostra difesa che ha creato i presupposti poi per poter ottenere questi due punti.
«Le performance di Ale e Rashard sono state importanti, e abbiamo reagito anche nel momento in cui Pistoia ha alzato al massimo la sua intensità.»
 
 La prossima 
I bianconeri in settimana proseguono il proprio cammino di 7DAYS EuroCup con il match casalingo contro il Partizan.
Trento vs. Partizan Belgrado | mercoledì 15 gennaio 2020 - ore 19.00 | BLM Group Arena | Diretta Eurosport Player.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni