Home | Sport | Calcio | Domani calcio femminile sul sintetico di Mattarello

Domani calcio femminile sul sintetico di Mattarello

Alle 14.30 il Trento Clarentia va a caccia dell’impresa contro il Vittorio Veneto

La partita di domani rappresenta una vera e propria prova del nove per il Trento Clarentia che vuole dimostrare di valere le zone nobili della classifica dopo la sconfitta nel derby con l’Unterland Damen.
Sul sintetico di Mattarello (calcio d’inizio alle 14.30) è attesa la capolista Vittorio Veneto, squadra della provincia trevigiana con l’invidiabile score di 9 vittorie ed 1 pareggio nelle dieci gare disputate fino ad ora.
La direzione di gara sarà affidata al Signor Santarossa di Podernone.

 QUI TRENTO CLARENTIA 
«Nessuno è invincibile», questa è la premessa di Libero Pavan alla vigilia della sfida con la capolista Vittorio Veneto.
«Sarà sicuramente una partita difficile perché affronteremo una squadra molto forte, ma abbiamo tutte le carte in regola per mettere in difficoltà le nostre avversarie», – ha poi aggiunto il tecnico.
La sconfitta nell’ultimo turno non sembra aver scalfito le certezze del Trento Clarentia che, ora più che mai, è alla ricerca di una prestazione convincente per confermare la terza posizione in classifica.
Non sarà della partita Luciana Bon, che è ancora alle prese con un infortunio, mentre sono convocate Lucin e Pedot nonostante qualche problema fisico accusato in settimana.

Tra le scelte di Pavan per la squadra anti-Vittorio Veneto spicca invece la convocazione della giovanissima Giorgia Tonetti, centrocampista classe 2003 che sta ben figurando con la squadra juniores gialloblu.
L’allenatore ha anche preannunciato qualche variante tattica studiata ad hoc per il match di domani ma sottolinea che l’esito dell’incontro non prescinderà dall’atteggiamento della propria squadra.
«Come si batte il Vittorio Veneto? Mettendo in campo tanta voglia e tanto agonismo, caratteristiche principali delle squadre che fino ad ora sono riuscite mettere in difficoltà le nostre avversarie di domani.»
 
 LE AVVERSARIE 
Il Vittorio Veneto, è una squadra di calcio femminile con sede nella città di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso.
Per anni militante nei campionati di secondo livello del campionato italiano di calcio femminile, le Serie A2 nei primi anni duemiladieci e B nella prima parte della sua esistenza, ha ottenuto la storica promozione in Serie A al termine della stagione 2014-2015.
 
 I PRECEDENTI 
Nella passata stagione Trento Clarentia e Vittorio Veneto si sono incrociate due volte.
Nel girone d’andata ad avere la meglio è stata la formazione veneta (3-0), mentre al ritorno la partita è terminata in parità (1-1).
 
 LE CONVOCATE 
PORTIERI: Valzolgher.
DIFENSORI: Lenzi, L. Tonelli, Chierchia, Lucin, Ruaben, Varrone, Mora.
CENTROCAMPISTI: Fuganti, Poli, Torresani, Tonetti.
ATTACCANTI: Daprà, Maurina, Pedot, Rosa, A. Tonelli. 
 
 LE ALTRE PARTITE DEL GIRONE B 
Oristano – Voluntas Osio Sotto (Costa di Catanzaro).
Riozzese – Fiammamonza (Cirio di Savona).
Como – Vicenza (Iannuzzi di Firenze).
Padova – Venezia (Lencioni di Lucca).
Brixen Obi – Unterland Damen (Menozzi di Treviso).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone