Home | Sport | Calcio | Calcio rosa: un rigore a tempo scaduto beffa il Trento Clarentia

Calcio rosa: un rigore a tempo scaduto beffa il Trento Clarentia

Termina 0 a 1 lo scontro d’alta classifica con la capolista Vittorio Veneto

Le giocatrici di Pavan portano a termine una prestazione convincente sfiorando anche il goal del vantaggio a più riprese ma un’ingenuità a tempo scaduto permette a Tommasella di regalare la vittoria alla propria squadra dagli undici metri.

 Live match 
Mister Pavan maschera il consueto modulo arretrando il raggio d’azione di Alessandra Tonelli e affiancandola a Giulia Rosa in un atipico 4-3-2-1.
La nuova sistemazione tattica permette al Trento Clarentia di sorprendere le avversarie in avvio creando non pochi pericoli dalle parti di Reginato. Nei primi cinque minuti, infatti, le gialloblu arrivano alla conclusione per due volte con Alessandra Tonelli che prima impegna il portiere ospite e poi manca di poco lo specchio della porta.
All’undicesimo è ancora il Trento Clarentia a rendersi pericoloso e un’incomprensione tra le giocatrici trevisane permette a Giulia Rosa di arrivare alla conclusione, il tiro da posizione defilata però sfiora soltanto il palo.
Al quindicesimo arriva la risposta del Vittorio Veneto e Tommasella prova la soluzione dalla lunga distanza calciando di poco a lato.
Le conclusioni da fuori area continuano a caratterizzare la prima frazione, Tonelli ci prova al 25’ ma non inquadra la porta mentre Rosa cerca di pescare il jolly al 33’ impegnando seriamente Reginato che si rifugia in corner.
 
La ripresa stenta invece a decollare e la prima occasione capita sui piedi di Piai che sfiora il palo lontano con il destro da posizione defilata.
Nessuna delle due squadre si accontenta del pareggio e, nel finale, Rosa entra in area per poi concludere col destro, Reginato però si supera e salva il risultato.
Nei minuti di recupero Mella sorprende la difesa gialloblu e si presenta davanti a Valzolgher che è costretta a causare rigore, dal dischetto Tommasella è glaciale e sigla il definitivo 0-1.
 
 IL TABELLINO DELL’INCONTRO 
TRENTO CLARENTIA – VITTORIO VENETO 0-1
TRENTO CLARENTIA: Valzolgher, Varrone, L. Tonelli, Lenzi (40’st Chierchia), Ruaben, Fuganti, Torresani, Poli, Rosa, A. Tonelli, Daprà (35’st Maurina).
A disposizione: Lucin, Mora, Pedot, Tonetti.
Allenatore: Libero Pavan.
VITTORIO VENETO: Reginato, Mantoani, Martinelli, Furlan, Tomasi, Tommasella, Foltran, Stefanello, Zanon (29’st Mella), Coghetto (14’st De Martin).
A disposizione: Da Ronch, De Val, Da Ros, Gava, Padovan, Zanella, Modolo.
Allenatore: Fabio Toffolo.
Arbitro: Santarossa di Pordenone.
Reti: 47’st rig. Tommasella (V).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone