Home | Sport | Calcio | Trento Clarentia – Brixen Obi, il terzo atto del derby

Trento Clarentia – Brixen Obi, il terzo atto del derby

All’andata avevano vinto in trasferta e in Coppa Italia avevano pareggiato

image

>
Trento Clarentia e Brixen Obi si apprestano a sfidarsi per la terza volta in stagione dopo aver pareggiato in Coppa Italia e dopo aver lasciato in campo anima e corpo nel match del girone d’andata vinto dalle giocatrici di Pavan.
Sul sintetico di Mattarello (ore 14.30) le gialloblu si giocheranno però anche una buona fetta di terzo posto, visti e considerati i pochi punti che dividono le due squadre in classifica.
La direzione di gara sarà affidata al Signor Vailati di Crema.

 QUI TRENTO CLARENTIA 
«Questa è una partita che ci dirà a che punto siamo perché, dopo le due sconfitte della passata stagione, con il Brixen siamo riusciti prima a pareggiare e poi a vincere.
«Ora dobbiamo dimostrare di essere cresciute ulteriormente e per farlo è necessaria una vittoria.»
 
Pavan ha le idee chiare, la vittoria è l’unico risultato che soddisferebbe a pieno le aspettative di tutta la squadra, nonostante l’avversario sia di tutto rispetto.
«Sono una squadra molto giovane ma hanno alcune individualità che potrebbero metterci in difficoltà. Stockner, per esempio, ha già segnato molti goal e dovremo quindi stare attente.
«In generale poi – ha aggiunto l’allenatore gialloblu, – sono una squadra molto aggressiva e noi dovremmo esserlo altrettanto per avere la meglio.»
 
In settimana si sono riaggregate al gruppo Lucin e Pedot che saranno a disposizione di Pavan per la partita di domani, arrivano conferme anche per le juniores Antolini e Tonetti che saranno convocate anche per questo sentitissimo derby.
 
 LE AVVERSARIE 
La squadra di calcio femminile del Brixen Obi è nata nel 2002 e può vantare un’importante passato nei campionati nazionali, infatti, dal 2011 al 2013 ha militato in Serie A2.
La società rosso-blu è uno dei fiori all’occhiello del calcio femminile altoatesino, anche e soprattutto, grazie alle tante ragazze presenti nel settore giovanile.
 
 COSI’ ALL’ANDATA 
SSV BRIXEN OBI – TRENTO CLARENTIA 1-2

TRENTO CLARENTIA: Valzolgher, Varrone (31’st Maurina), L. Tonelli, Lenzi, Ruaben, Fuganti, A. Tonelli, Bon (12’st Lucin), Rosa, Zappini (35’st Torresani), Daprà.
A disposizione: -
Allenatore: Libero Pavan
SSV BRIXEN OBI: Kosta, Dorfmann, Profanter, Kiem, Landstaetter, Oberhuber, Santin, Kammerer, Bielak, Stockner (28’st Graf).
A disposizione: Gostner, Moser, Barbacovi.
Allenatore: Marco Castellaneta
Arbitro: Zago di Conegliano
Reti: 23’pt Rosa (T), 27’pt Bielak (B), 7’st Bon (T).
 
 GLI ALTRI PRECEDENTI 
Nel 2017-2018, Trento Clarentia e Brixen Obi si sono incontrate due volte e, in entrambe le occasioni, ad avere la meglio è stata la squadra altoaesina. In questa stagione le due compagini si sono affrontate nella fase a gironi di Coppa Italia e la partita è terminata 1-1.
 
 LE CONVOCATE 
PORTIERI: Valzolgher.
DIFENSORI: Lenzi, L. Tonelli, Lucin, Ruaben, Varrone.
CENTROCAMPISTI: Fuganti, Poli, Torresani, Tonetti.
ATTACCANTI: Daprà, Maurina, Rosa, Pedot, A. Tonelli, Zappini, Antolini.
 
 LE ALTRE PARTITE DI SERIE C – GIRONE B 
Riozzese – Como (Angelillo di Nola)
Padova – Voluntas Osio Sotto (Castellano di Nichelino)
Venezia – Vicenza (Teghille di Collegno)
Fiammamonza – Unterland Damen (Ibba di Cagliari)
Oristano - Permac Vittorio Veneto (Morello di Tivoli).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone