Home | Sport | Ciclismo | Tao Geoghegan Hart ha vinto il 103° giro d’italia

Tao Geoghegan Hart ha vinto il 103° giro d’italia

Filippo Ganna vince la cronometro finale di Milano: tutte le cronometro sono state sue

image

>
Tao Geoghegan Hart (Team Ineos Grenadiers) ha vinto il 103° Giro d'Italia, indossando la Maglia Rosa di leader della classifica generale ed alzando il Trofeo Senza Fine.
Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Jai Hindley (Team Sunweb) e Wilco Kelderman (Team Sunweb).
Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers) si è imposto nella 21ª e ultima tappa, la Cernusco sul Naviglio - Milano - Tissot ITT, cronometro individuale di 15,7, battendo rispettivamente Victor Campenaerts (NTT Pro Cycling Team) e Rohan Dennis (Team Ineos Grenadiers).
 

 
 Classifica generale  
1 - Tao Geoghegan Hart (Team Ineos Grenadiers)
2 - Jai Hindley (Team Sunweb) a 39"
3 - Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 1'29"
4 - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step) a 2'57"
5 - Pello Bilbao (Bahrain - McLaren) a 3'09"
 
 Maglie  
- Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - Tao Geoghegan Hart (Team Ineos Grenadiers)
- Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Arnaud Démare (Groupama - FDJ)
- Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Ruben Guerreiro (EF Pro Cycling)
- Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - Tao Geoghegan Hart (Team Ineos Grenadiers)
 

 
 Risultato di tappa  
1 - Filippo Ganna (Team Ineos Grenadiers) - 15,7 km in 17'16", media 54,556 km/h
2 - Victor Campenaerts (NTT Pro Cycling Team) a 32"
3 - Rohan Dennis (Team Ineos Grenadiers) a 32"
 
 I commenti a caldo  
Il vincitore del 103° Giro d’Italia Tao Geoghegan Hart.
«È incredibile! Non avrei mai immaginato che avrei vinto il Giro quando siamo partiti dalla Sicilia.
«Per tutta la mia carriera ho sognato di essere tra i primi 10 o tra i primi 5 in una gara come questa.
«Durante la crono il mio DS mi ha detto che stavo guadagnando su Jay Hindley, poi quando mi hanno chiesto di non correre rischi nella parte finale ho capito che ero vicino alla vittoria.»

Il vincitore di tappa Filippo Ganna.
«Sono felice di aver vinto questa crono ma sono ancora più felice per il mio compagno di squadra Tao, è fantastico, ha vinto il Giro! Sapevo che avrebbe potuto farcela.
«Adesso non vedo l'ora di festeggiare le nostre vittorie questa sera con Tao e con tutto il team.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni