Home | Sport | Olimpiadi di PyeongChang | Olimpiadi invernali del 2026/ 1 – Rossi: «Verificare sostenibilità»

Olimpiadi invernali del 2026/ 1 – Rossi: «Verificare sostenibilità»

Il Governatore della Provincia di Trento vuole essere certo che venga rispettato il Patrimonio dell’Umanità, le Dolomiti

«Prima di fare a gara per ottenere primogeniture, è necessario essere certi che si possano fare olimpiadi all'insegna della sostenibilità, «leggere», «green», rispettose dell'ambiente e in definitiva a tutela di questo inestimabile patrimonio dell'umanità.»
Questo è quanto afferma il governatore trentino Ugo Rossi in un comunicato affidato all’ANSA in merito alla proposta di Olimpiadi invernali 2026 sulle Dolomiti, avanzata dal suo omologo veneto Luca Zaia.
«È chiaro – aggiunge Rossi – che c'è un ragionamento in corso, ma approfondirò la questione assieme ai miei due colleghi, Zaia e Kompatscher.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni