Home | Sport | Sport in Trentino | Il Festival dello Sport dal 10 al 13 ottobre 2019 a Trento

Il Festival dello Sport dal 10 al 13 ottobre 2019 a Trento

Un appuntamento nazionale e internazionale dedicato allo sport e ai suoi campioni

image

>
Con il titolo «Il fenomeno, i fenomeni» si svolgerà a Trento dal 10 al 13 ottobre 2019 la seconda edizione de Il Festival dello Sport, organizzato da La Gazzetta dello Sport e da Trentino Marketing, con la collaborazione di Provincia Autonoma di Trento, Comune di Trento, Apt di Trento e con il patrocinio del Coni e del Comitato Italiano Paralimpico.
Dopo lo straordinario successo della prima edizione, con oltre 200 ospiti e 50mila presenze ai 130 eventi, tutti gratuiti, cresce l’attesa per il nuovo appuntamento.
È stato presentato il nuovo manifesto del Festival, realizzato da Drudi Performance, che ritrae un campione nel momento della vittoria, spoglio di ogni divisa perché simbolo di tutti gli sport: colorato con tutte le nuance del Festival, rosa Gazzetta e blu Trentino, sarà l’icona di questa edizione.
 
Dice Gianni Valenti, vicedirettore vicario de La Gazzetta dello Sport e direttore scientifico de Il Festival dello Sport: «Aldo Drudi è stato con noi a Trento già nella prima edizione, con la mostra I colori del Motomondiale. Quest’anno la sua collaborazione con Il Festival dello Sport cresce, e inizia già con la realizzazione della nostra immagine simbolo: questa figura di atleta che assapora il compimento dell’impresa esprime pienamente lo spirito del Festival.»
«Sono orgoglioso che Il Festival dello Sport mi abbia chiesto di disegnare il suo manifesto», dice Aldo Drudi.
«Dopo aver realizzato nel 2018 il poster per il Gran Premio di Monza e quello per il GP di Misano, oggi allarghiamo lo sguardo oltre il mondo dei motori, cercando un’immagine simbolo dello sport nel suo complesso, che renda la fatica, l’impegno e la soddisfazione di tutti gli atleti, in ogni specialità.»
Il Festival dello Sport dal 10 al 13 ottobre ospiterà tantissimi eventi, tutti gratuiti, condotti dalle firme Gazzetta, con una sfilata di stelle e protagonisti del grande sport nazionale e internazionale: atleti e atlete, olimpici e paralimpici, campioni, allenatori, coach, autorità, tecnici, esperti.
 
In occasione della seconda edizione, venerdì 11 ottobre, le Frecce Tricolori sorvoleranno la città di Trento regalando lo spettacolo del tricolore in cielo.
Maurizio Rossini, Ceo di Trentino Marketing, aggiunge: «Anche quest’anno la comunità trentina partecipa con entusiasmo all’organizzazione del Festival, condividendo la passione per lo sport con migliaia di ospiti provenienti dal territorio e da tutta Italia. Siamo lieti di contribuire a diffondere i valori dello sport tra i tantissimi ragazzi e appassionati che vivranno con noi queste giornate.»
La città accoglierà Il Festival dello Sport in tutti i suoi spazi: teatri e palazzi storici, piazze, atenei, musei, aree allestite appositamente per il Festival, come la grande libreria in piazza Duomo.
Un continuo intrecciarsi di appuntamenti indoor e attività outdoor animerà le quattro giornate dal mattino alla sera, offrendo informazione, spettacolo, mostre, divertimento e tanto sport.
 
I principali appuntamenti in palinsesto saranno trasmessi in diretta su maxischermo e in streaming su Gazzetta.it e sul sito del Festival.
Molte piazze della città saranno dedicate allo sport praticato, con campi di gioco e palestre per divertirsi e allenarsi affiancati da coach professionisti e atleti di grande livello.
Tutti i camp saranno realizzati in collaborazione con le federazioni e associazioni locali dei vari sport.
Arrampicata in Piazza Santa Maria Maggiore
- Basket in Piazza Dante
- Calcio in Piazza Fiera
- Rowing in Piazza Cesare Battisti
- Tiro con l’arco in Piazza Dante
- Volley in Piazza Dante
 
Un nuovo polo di interesse sarà lo Sport Tech District, allestito al Muse e al quartiere delle Albere e dedicato ai grandi temi della relazione tra sport, innovazione e tecnologie.
Il Festival dello Sport è organizzato con la collaborazione di importanti brand partner, molti dei quali sono al suo fianco già dalla prima edizione, come Audi che si conferma main partner, Parmigiano Reggiano e UnipolSai, premium partner, Ecopneus, sustainability partner.
Cassa Centrale Banca, Pastificio Felicetti, La Sportiva, Massigen Integratori e Acqua Recoaro partecipano al Festival in qualità di partner.
Radio Italia, sarà radio ufficiale de Il Festival dello Sport anche per la seconda edizione.
L’emittente dedicherà all’evento un’importante campagna di comunicazione sui propri mezzi.
La musica di Radio Italia sarà la colonna sonora del Festival e accompagnerà i numerosi appassionati durante i quattro giorni.
La Radio curerà, inoltre, l’animazione in occasione di numerosi appuntamenti che arricchiranno il programma dell’evento.
Tutte le informazioni, in continuo aggiornamento, sono disponibili su ilfestivaldellosport.it, sito ufficiale del Festival.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone