Home | Sport | Sport su Ghiaccio | Per l'Hockey Piné c'è la sfida casalinga con Milano

Per l'Hockey Piné c'è la sfida casalinga con Milano

Domani sera, sabato, alle 20 per i gialloneri c'è la possibilità di riscattarsi

image

>
L’Hockey Piné cerca di rialzare la testa contro i Milano Devils. Dopo la sconfitta per 0-2 incassata in casa contro il Cadore, i gialloneri devono accorciare le distanze dalle prime della classe nel girone B della seconda fase della IHL Division I.
Contro il Milano, alle 20 di domani sera all’Ice Rink, i trentini cercheranno di replicare i successi di andata e ritorno della prima fase, quando prevalsero sui meneghini per 1-6 e 15-4.
 
Le parole di Andrea Valcanover, allenatore delle tigri: «Dopo la sconfitta con il Pieve ci siamo confrontati nello spogliatoio e mi sono arrabbiato, questo perché sapevamo come si doveva affrontare quella partita, ma ci è mancato l'episodio per riaprirla. Adesso mettiamoci alle spalle questa gara. Dobbiamo ritrovare energie fisiche e mentali. Ci attendono cinque finali da qui ai playoff».
 
La classifica del girone B vede i ragazzi dell'Hockey Piné in terza posizione a quota 3 punti.
Il Vinschgau comanda dall’alto dei suoi 7, mentre il Cadore ha superato i gialloneri in seconda piazza. Quarto il Milano a 0 punti.
La classifica del girone A vede l’Ares in prima posizione con 8 punti, il Gherdeina secondo con 4. Segue al terzo posto il Chiavenna con 2, chiude la classifica il Valpellice con 0 punti.
 
Il programma della seconda giornata del Round Robin, oltre alla sfida tra Piné e Milano, prevede anche l’incontro tra Cadore e Vinschgau a Pieve di Cadore.
L’Ares scenderà questa sera sul ghiaccio amico contro il Gherdeina, mentre il Valpellice ospiterà sabato 20 il Chiavenna.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande