Home | Sport | Sport su Ghiaccio | Figura, gran 3° posto di Matteo Rizzo alla Cup of China

Figura, gran 3° posto di Matteo Rizzo alla Cup of China

Il talento delle Fiamme Azzurre conquista il podio nella quarta tappa di ISU Grand Prix, il suo secondo assoluto in carriera – Artistico, Della Monica-Guarise quarti

image

A destra Matteo Rizzo con il vincitore Jin e il secondo classificato Yan.
 
Arriva da Chongquing, in Cina, il secondo podio dell'Italia in questa stagione di ISU Senior Grand Prix. Dopo Guignard-Fabbri nella danza a Grenoble tocca a Matteo Rizzo illuminare la scena sul ghiaccio dell'Huaxi Culture and Sports Center: il talento 21enne delle Fiamme Azzurre conquista uno splendido terzo posto a quota 241.88 punti alle spalle dei cinesi Jin, primo con 261.53 punti, e Yan, secondo con 249.45.
Per Rizzo è il secondo podio in carriera in una tappa di Grand Prix dopo il terzo posto della scorsa stagione all'Nhk Trophy in Giappone. 
 
Ottimo il libero portato oggi sul ghiaccio dall'allievo di papà Walter e Franca Bianconi: 160.16 punti (79.00 di valutazione tecnica, 82.16 per le components; -1 di deduzione) per una sempre più efficace padronanza delle componenti del programma e una bellissima esecuzione del quadruplo toeloop.
Una caduta nel secondo segmento di gara così come ieri nel primo lasciano margine di crescita sul punteggio in vista degli impegni dei prossimi mesi.
Intanto Rizzo riscatta il sesto posto di Skate Canada e si gode un altro piazzamento di enorme prestigio.
 
Resta invece giù del podio ma comunque in un'onorevolissima quarta posizione la coppia tricolore formata da Nicole Della Monica e Matteo Guarise (Fiamme Oro): gli azzurri, penalizzati in questa stagione dall'infortunio patito alla spalla da Nicole, hanno realizzato un libero da 118.64 punti (57.32 di valutazione tecnica, 63.32 per le components; -2 di deduzione) condizionato da qualche errore ma con tanti elementi positivi.
Punteggio complessivo di 182.88 nella competizione vinta dai cinesi Sui-Han (228.37).
Stato di forma e confidenza con i programmi non potranno che migliorare da qui in avanti per un tandem, quello tricolore, che punta a tornare sui propri massimi livelli per la seconda metà di stagione.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni