Home | Sport | Sport su Ghiaccio | YOG 2020, bronzo nella Mass Start per Katia Filippi

YOG 2020, bronzo nella Mass Start per Katia Filippi

La 17enne azzurra con una grande prova ha centrato il podio nella complicata specialità della pista lunga

image

>
Dopo le tre medaglie di ieri nell'hockey, oggi, nella settima giornata dei Giochi Olimpici Giovanili Invernali, la 17enne azzurra con una grande prova ha centrato il podio nella complicata specialità della pista lunga Katia Filippi, 17 anni, in gara agli YOG 2020.
È un'altra giornata di gloria per l'Italia ai Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Losanna 2020.
Merito di Katia Filippi, bronzo nella Mass Start di pista lunga grazie ad una splendida prestazione sul lago ghiacciato di St. Moritz.
 
La 17enne azzurra del Circolo Pattinatori Piné ha prima superato brillantemente la semifinale 2 con un quarto posto, quindi ha colto un grande podio che arricchisce il medagliere tricolore.
Dopo i due ori e l'argento centrati ieri con l'hockey ecco dunque un'altra gioia.
Serena Pergher, l'altra atleta italiana impegnata nella Mass Start femminile, ha terminato la semifinale 1 al dodicesimo posto non riuscendo così ad accedere alla finale.
Stessa sorte al maschile per Nicky Rosanelli che ha chiuso la semifinale 2 in tredicesima posizione.
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni