Home | Sport | Sport Trentino | Recupero amaro della 12ª giornata di Serie A Beretta

Recupero amaro della 12ª giornata di Serie A Beretta

Pallamano Pressano Cassa di Trento brutto un tempo: Raimond Sassari vince 27-21

image

Foto © Claudio Atzori.

Battuta d’arresto infrasettimanale per la Pallamano Pressano Cassa di Trento che incassa la terza sconfitta stagionale sul campo della Raimond Sassari, nel recupero della 12ª giornata di Serie A Beretta.
Dopo la brillante prestazione di sabato contro Siena, un Pressano opaco per tutto il primo tempo ha potuto poco contro la corazzata Sassari seconda forza del campionato.
È costata caro agli uomini di Fusina una prima frazione decisamente negativa, che ha spianato la strada alla meritata vittoria sassarese.
 

 
Già in avvio le difficoltà offensive giallonere si fanno sentire: primo gol della partita dopo 4’ e break iniziale di 3-0 della Raimond che mette subito in chiaro le cose.
Poco funziona nelle file giallonere che arrancano e subiscono le iniziative avversarie di un buon Nardin che conduce i compagni prima sul 10-4 di metà frazione, poi sul 16-7 di fine primo tempo che testimonia i 30 minuti neri per la squadra trentina: molte reti subite, pochissime segnate.
Il 17-7 di inizio ripresa è la ciliegina sulla torta al momento negativo dei gialloneri che proprio nell’istante peggiore cominciano a macinare gioco: la difesa si chiude, Loizos para e in attacco Fadanelli e compagni cominciano a menare le danze.
 

 
Ne esce una lenta rimonta che culmina a 10’ dalla fine: con un pesante break di 0-5 Giongo e compagnia accorciano fin sul 23-19 e conquistano anche il pallone del possibile -3 ma prima Dallago e Di Maggio poi si infrangono su Spanu e con essi anche le speranze giallonere di una rimonta che avrebbe avuto del miracoloso.
Sassari ne approfitta, torna avanti e chiude la partita meritatamente al comando. Ora per Pressano c’è poco tempo: obiettivo voltare pagina e pensare alla trasferta di Cingoli, in programma fra meno di 48 ore (sabato sera ore 18.30).


 
 Serie A Beretta – 12ª giornata  
Sassari-Pressano 27-21 (pt 16-7)
Sassari: Bomboi, Braz 4, Brzic 4, Campestrini, Carta, Delogu, Kiepulski 1, Marzocchini 2, Mura, Nardin 4, Spanu, Stabellini 4, Taurian 5, Vieyra 3, Vosca. All. Passino
Pressano: Argentin 1, Dainese 2, Dallago 3, Di Maggio 5, Facchinelli, Fadanelli 5, Folgheraiter, Giongo 2, Loizos, Pisetta, Sontacchi, Szep 3. All. Fusina
Arbitri: Bocchieri-Scavone
 
 La classifica aggiornata  
Conversano* 20, Sassari* 19, Bolzano*** 17, Siena*** 13, Cassano M.*** 12, Merano* 11, Pressano****, Trieste**, Fasano*, Appiano 10, Bressanone** 8, Cingoli** 5, Fondi* 4, Siracusa 3, Molteno** 2.
* una ** due *** tre **** quattro partite da recuperare
 
 La prossima  
Prossimo impegno giallonero fra meno di 48 ore, sabato sera a Cingoli (Macerata).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni