Home | Sport | Sport Trentino | Eletto il nuovo comitato provinciale del tamburello

Eletto il nuovo comitato provinciale del tamburello

Franco Panizza subentra a Monica Morandini. Nel direttivo subentrano Giorgia Pilati, ex giocatrice, e Rosaria Gorga, in passato D.T. del Mezzolombardo femminile

image

>
È Franco Panizza il nuovo presidente del Comitato provinciale di tamburello per il prossimo quadriennio olimpico.
Panizza subentra nella carica a Monica Morandini che, dopo due mandati, ha deciso di lasciare l'incarico perché aumentano i suoi impegni all'interno del Centro Sportivo Educativo Nazionale, il maggiore ente di promozione sportiva italiano.
Nella sua relazione di fine mandato Monica Morandini ha ripercorso le soddisfazioni e i risultati ottenuti in questi anni dal mondo del tamburello, in particolare nella promozione dello sport giovanile.
 
Ha poi speso due parole sul suo successore.
«Sono convinta che Franco Panizza saprà essere un buon presidente per far crescere ulteriormente la disciplina. Mi sembra doveroso ringraziare le società per la loro collaborazione e tutte quelle persone che a titolo di volontariato lavorano sodo ogni giorno per il bene del tamburello.
«In questi anni ho avuto la fortuna di lavorare con un gruppo dove tutti hanno dato il massimo. Abbiamo sempre fatto un lavoro di squadra e questo è davvero un segnale positivo. Sono orgogliosa di quanto si è fatto nelle scuole per far conoscere questa disciplina.
«Certo, l'ultimo anno è stato quasi privo di attività, ma chi poteva immaginare di dover fare i conti con una pandemia così forte? Abbiamo deciso di fermare l'attività, come ha fatto anche la Federazione, perché la salute deve essere messa al primo posto.»
 
Franco Panizza nel suo primo intervento alla guida del Comitato ha voluto ringraziare le società che gli hanno chiesto di candidare e gli hanno dato fiducia in maniera unanime, anche in virtù del suo profondo legame con il mondo del tamburello.
«Tutto questo – ha ribadito Panizza – mi dà una grande carica e la determinazione a fare un buon lavoro assieme ad un comitato affiatato, impegnato e competente.
«Ricercherò un dialogo costante con tutte le società, che rappresentano la base e il braccio operativo della Federazione; io farò la mia parte e darò il massimo, ma ovviamente è indispensabile ed importante l'aiuto di tutti.
«Anche in questa fase delicata che rende tutto più difficile, dobbiamo essere pronti a riprendere in pieno, appena possibile, tutta l’attività per far crescere uno sport popolare e radicato in Trentino, a cui siamo tutti profondamente legati.»
 
A rappresentare la Federazione Nazionale c’era il Vicepresidente Andrea Fiorini, che ha portato i saluti del presidente Edoardo Facchetti.
Il tamburello tornerà protagonista il prossimo 13 febbraio in occasione dell'assemblea elettiva in programma a Milano, dove si voterà per il presidente nazionale.
Questa la composizione del nuovo Comitato Provinciale:
Presidente: Franco Panizza;
Consiglieri in quota società: Sarre Ferrera, Aurelio Gentili e Daniele Coser;
Consiglieri in quota atleti: Giorgia Pilati e Gianpaolo Merighi;
Consigliere in quota tecnici: Rosaria Gorga.
Andrea Ciardi si occuperà del settore giovanile.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni