Home | Sport | Sport Trentino | TennisTavolo, Campionati nazionali e provinciali di Biella

TennisTavolo, Campionati nazionali e provinciali di Biella

Mattia Michelon e Daniele Montermini si affermano nei tornei provinciali

image

Mattia-Michelon, © Marco Oss.
 
Complici gli assoluti che si sono tenuti a Biella, nel fine settimana del 26 e del 27 marzo non si sono giocati i campionati nazionali e provinciali di tennistavolo.
Il calendario predisposto dal comitato provinciale della Federazione prevedeva però per domenica 27 presso la palestra in località Vela due tornei: la mattina l’Over 100 e il pomeriggio l’under 100, rispettivamente dedicati ai tesserati che sono sopra e sotto alla centesima posizione del ranking provinciale.
Gli iscritti si sono affrontati prima nei gironi e successivamente nel tabellone ad eliminazione diretta, a cui accedeva chi si era classificato nelle prime tre posizioni dei gironi.
 
Nel torneo under 100 è stato rispettato il pronostico che alle semifinali ha visto arrivare i primi del seeding; Leonardo Endrizzi, Mattia Michelon (entrambi del CTT Cles), Lorenzo Bosetti e Leonardo Boletti che nei quarti avevano prevalso in tre set rispettivamente su Mauro Brigo (Pol. Besenello), Thomas Franzoi (CTT Cles), Matthias Carl (G.S. Bolghera) e Davide Capsoni (Pol. Besenello).
In finale sono arrivati i due compagni di squadra del CTT Cles Endrizzi e Michelon che hanno dato vita ad un incontro ad alto contenuto spettacolare.
Nei primi due set si è portato avanti Endrizzi con i punteggi di 11-7 e 11-5; lo svantaggio non ha però abbattuto Michelon che è riuscito a riacciuffare per i capelli il terzo set, chiuso 14-12, spuntarla per poco nel quarto, vinto per 11-9, e dominare infine nel quinto e ultimo, con il punteggio di 3-2, conquistando così il gradino più alto del podio.
La finalina per il terzo posto è stata vinta da Lorenzo Bosetti per 3-1.
 
Nel torneo over 100 è risultato vincitore il quattordicenne Daniele Montermini, tesserato con il G.S. Bolghera di Trento.
Montermini si presentava come n. 6 del seeding ed è giunto secondo nel suo girone, dietro ad Emanuele Ricca dell’US Villazzano.
Una volta entrato nel tabellone, ha trovato una significativa opposizione solo nei quarti di finale per merito di Alessandro Cetto (ASDTT Lavis), superato alla fine per 3-2.
Questa partita è riuscita però a fare sufficiente coraggio e fiducia nei propri mezzi al giovane bolgherotto, che in semifinale ha agevolmente avuto la meglio sul veterano Ezio Trentin (US Castelnuovo) per 3-0.
In finale si è ritrovato davanti Ricca (n. 7 del seeding), ma è riuscito ad affrontare il match con un altro piglio rispetto al girone e a chiudere in tre set con i parziali di 11-6, 12-10 e 11-8.
Nella finale per il bronzo Trentin ha regolato per 3-0 la giovane Sara Franzoi del CTT Cles.

Daniele Montermini - © Marco Oss.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande