Home | Sport | Sport Trentino | Gran Prix Giovanile: inizio con grandi numeri

Gran Prix Giovanile: inizio con grandi numeri

La prima prova del GP Giovanile su pista ha inaugurato ieri la stagione outdoor. Tanti under 16 in gara, ottimi riscontri dai 150 metri e dalle staffette


Il quartetto della 4x100 cadette dell'Atletica Rotaliana - Foto di Giuseppe Facchini / FIDAL Trentino.

 
Nonostante la temperatura non propriamente ideale ed il fastidioso vento da nord, la stagione su pista è iniziata nel segno dell'entusiasmo giovanile, quell'entusiasmo veicolato dalle centinaia di cadetti e ragazzi che hanno preso parte alla Prima Prova del GPG 2022, proposta al Campo Scuola Covi Postal di Trento dal Gs Valsugana Trentino.
Un pomeriggio che ha consentito di ripredere confidenza con l'attività outdoor, mettendo in mostra già risultati di un certo valore, a cominciare dai riscontri dei 150 cadetti metri che hanno visto primeggiare da una parte Emanuel Loner (Atletica Valle Di Cembra) con 17"14 e dall'altra Ludovica Duchi (Atletica Trento) con 19"57.
Lo stesso Loner insieme a Massimiliano Cofone, Mattia Benfanti e Samuel Zeni ha contribuito al 47"52 della staffetta 4x100 dell'Atletica Valle di Cembra, prova che al femminile ha invece premiato l'Atletica Rotaliana, capace di 54"52 con Ilaria Alfieri, Nicol Cattani, Noemi Nushi ed Angela Finazzer.
 
Nei 1.000 metri, vittoria per Jennie Rizzi (Gs Trilacum) sul piede del 3'14"61 imitata al maschile da Rhuan Michel Madi Silva (Atletica Alto Garda e Ledro), con Riccardo Andreatta (Atletica Rotaliana) prima firma dei 300hs.
Per quanto riguarda il programma della categoria ragazzi, la nuova stagione è ripartita sul solco tracciato nell'annata precedente, con l'attività improntata su diversi biathlon che hanno visto Dasha Baldessari (Atletica Valle di Cembra) raccogliere 1.236 punti tra 60 e pallina, Elena Bellin (Atletica Valle di Cembra) raggiungere quota 1.220 nei 600 e alto ed Anna Gasperetti salire a 1.840 tra 60hs e 600.
Al maschile, 1484 punti per Davide Prada (Atletica Clarina Trentino) nel biathlon composto da 60 e peso con Simone Valentini (Atletica Trento) capace di 1262 tra 60hs e 600.

Tutti risultati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande