Home | Sport | Sport Trentino | La ChieseRun va ad Alberto Vender e Emily Vucemillo

La ChieseRun va ad Alberto Vender e Emily Vucemillo

Il padrone di casa Vender e la meranese Vucemillo hanno firmato oggi a Valdaone il terzo atto del Gran Premio Montagne Trentino corsa in memoria di Marco Borsari

Alberto Vender (Atletica Valchiese) è profeta in patria sui sentieri giudicariesi di Valdaone e sui prati di Limes ha saputo firmare l'edizione 2022 della ChieseRun, terzo atto stagionale del Gran Premio Montagne Trentine allestita proprio dall'Atletica Valchiese nella memoria di Marco Borsari.
Ed il compito è stato perfetto per gli atleti biancazzurri, grazie al secondo posto di Marco Filosi, staccato di 27" dal compagno di squadra al termine della sfida condotta sui 9,5 chilometri con 450 metri circa di dislivello del tracciato di gara.
 Tracciato invece ridotto per le categorie femminili, con la junior meranese Emily Vucemillo (SportClub Merano) dominatrice assoluta della scena.
 
Il successo nella ChieseRun, segue per Vender il brillante terzo posto nella prova tricolore di Gazzaniga di pochi giorni or sono e precede di due settimane l'impegno in azzurro agli Europei spagnoli: un momento di forma importante per l'allievo di un Ennio Colò che ha potuto festeggiare la doppietta con Filosi, mentre a completare il podio ci ha pensato il fiavetano Devid Caresani (Atletica Valle di Cembra), seguito a propria volta dall’altro giudicariese Alessandro Ricci (Atletica Valchiese, 43’39) e da Nicola Porcu (Atletica Gavardo, 44’33) con Daniele Van Der Heide (Sportclub Meran), Marco Donina (Valchiese) e Robert Brunner (Sportclub Meran) a completare la top 8 di giornata.
 
Vucemillo imprendibile per tutte invece nella prova femminile: la diciannovenne di Merano ha accumulato un margine superiore ai tre minuti sulla più diretta inseguitrice, nella fattispecie l'esperta lagarina Monica Giordani (Lagarina Crus Team), sul podio con Chiara Ioriatti (Atletica Trento); a seguire un quartetto targato Atletica Valchiese composto nell’ordine da Roberta Schivalocchi, Nives Bazzoli, Roberta Scandolari e Chiara Bonomini, seconda junior di giornata.
 
La Chiese Run ha potuto far debuttare il cammino del Trofeo Scoiattoli Trentini rivolto alle categorie under 18: tra gli allievi successo per il prossimo azzurrino Nicola Pisoni (Gs Trilacum) e per Anna Hofer (SportClub Meran) imitati tra i cadetti da Alessio Zandonella (Atletica Valle di Cembra) e Lucia Zucchelli (Atletica Alto Garda e Ledro), con Gabriele Failoni (Atletica Tione) ed Elisa Zucchelli (Atletica Alto Garda e Ledro) a vincere tra i ragazzi.

Tutti i Risultati.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande