Home | Sport | Sport Trentino | «Caspolando» tra i masi dell’alta Val di Sole

«Caspolando» tra i masi dell’alta Val di Sole

Domenica 9 marzo 2014 Cogolo di Peio la prima edizione dell’iniziativa

image

La corsa con le racchette da neve (nel dialetto solandro «caspole») arriva anche in Val di Sole: domenica 9 marzo a Cogolo di Peio è infatti in programma la prima edizione dell’iniziativa «Caspolando tra i masi dell’alta Val di Sole».
La manifestazione, organizzata dagli albergatori di Cogolo, in collaborazione con il Consorzio Turistico Pejo 3000, gruppi ANA e SAT Val di Peio, prevede il ritrovo in località Biancaneve (metri 1160 di quota) alle ore 9 con distribuzione dei pettorali.
 
La partenza in linea avverrà alle ore 10: seguendo la «Via dei masi» si arriverà alla «Croseta» (metri 1580); si scenderà quindi ai Masi Stablo dove è previsto il ristoro, per poi scendere a Cogolo con arrivo nella centralissima Piazza Monari.
La lunghezza totale del percorso è di 6 km con un dislivello in salita di 320 metri.
 
La premiazione sarà effettuata in Piazza Monari subito dopo l’arrivo dell’ultimo partecipante (ore 12.30 circa).
Saranno premiati i primi tre classificati della categoria femminile e maschile e saranno poi estratti numerosi premi a sorteggio fra i partecipanti.
Il prestigioso Trofeo dell’Ospite sarà invece assegnato al gruppo più numeroso.
Al termine della manifestazione è poi previsto il pranzo presso alcuni ristoranti di Cogolo.
 
Sono ammessi concorrenti di entrambi i sessi muniti di caspole; consigliato lo zaino contenente gli indispensabili indumenti di ricambio.
Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di 300 partecipanti.
 
La quota di iscrizione è fissata in € 15,00 oppure € 20,00 con noleggio caspole (oltre a € 20,00 di cauzione).
Le iscrizioni, per motivi organizzativi, dovranno pervenire, preferibilmente entro le ore 20 del giorno 8 marzo 2014 comunicando cognome e nome, data di nascita, gruppo di appartenenza a: Consorzio Pejo 3000 Tel. 0463.754345 – Fax 0463.754455; info@visitvaldipejo.it; Ufficio IAT Peio Fonti; Tel. 0463.753100 – Fax. 0463.753180 peio@valdisole.net.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni