Home | Sport | Sport Trentino | 18ª Tappa del giro d’Italia: Belluno – Rifugio Panarotta

18ª Tappa del giro d’Italia: Belluno – Rifugio Panarotta

Giovedì 29 maggio torna in Valsugana l'appuntamento sportivo del Giro d’Italia

image

Torna in Valsugana il grande appuntamento sportivo del Giro d’Italia, una vetrina mediatica per promuovere questo territorio sempre più «bike friendly».
Un evento che premia la volontà e l’impegno organizzativo di Comuni, APT Valsugana, Comunità di Valle e associazioni sportive della Valsugana e della Valle dei Mocheni, che a giugno 2012 hanno dato vita ad un’indimenticabile edizione della «Settimana Tricolore» con l’assegnazione delle maglie di campione italiano nelle varie categorie.
 
Giovedì 29 maggio - a soli tre giorni dalla conclusione della 97ª edizione del Giro - la 18a tappa partirà da Belluno con passaggio a Falcade, passo San Pellegrino e Moena, per giungere in Valsugana attraverso l’inedito Passo Redebus e la Valle dei Mocheni.
L’arrivo è fissato nei pressi del Rifugio Panarotta a 1.782 m (parcheggio degli impianti Panarotta 2002), dopo un percorso di 16 km in salita da Levico Terme con una pendenza media dell’8%.
 
Al traguardo verranno allestiti vari spazi tra cui aree vip e zone destinate ai mezzi televisivi; viste le precedenti edizioni con arrivo in salita, si prevede la presenza  in loco di circa 5.000 persone.
I giornalisti, accolti presso il Quartier Tappa predisposto al Palalevico, saranno circa 200 in rappresentanza di tutte le testate più importanti del mondo ciclistico, nazionali ed internazionali.
 
La tappa sarà inoltre seguita interamente in diretta da RAI Sport dalle ore 11.40 alle ore 18.05.
Piazza Garibaldi a Pergine Valsugana ospiterà invece il Quartiere Commerciale dove saranno presenti gli Sponsor del Giro d’Italia che esporranno i propri prodotti, e dove si fermerà la Carovana che animerà l’area in attesa che passi la gara.
 
Sul sito http://giroditalia.visitvalsugana.it, creato per l’occasione, si potranno trovare tutte le informazioni utili sulla tappa con aggiornamenti quotidiani.
Verranno inoltre caricate prossimamente tutte le modalità di accesso alla Panarotta durante il giorno della gara (chiusure strade, parcheggi, ecc.) e tutti gli eventi «in rosa» che il territorio si è già attivato per organizzare.
 
Sul sito è presente anche un’inedita sezione social #faccedagiro che raccoglierà tutte le foto scattate dagli utenti prima e durante l’evento.
Intensa l’attività di comunicazione e promozione della tappa, partita già durante i Mercatini di Natale con la creazione di grandi banner e sagome di ciclisti poste agli ingressi di Levico Terme e Pergine Valsugana.
 
Una piccola chicca: la personalizzazione dei pali delle funivie della Panarotta per ribadire come questo territorio sia veramente pronto ad accogliere la carovana rosa.
L’ufficio stampa del Giro d’Italia comunica che la corretta procedura di accredito media al Giro d'Italia 2014 è il completamento del modulo di richiesta presente sul sito www.pressroom.rcssport.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni